Festa del cinema di Roma 2017: svelati i primi colpi di scena

0
1417

Un exploit di star alla Festa del Cinema di Roma 2017. Edizione sofisticata, come si percepisce già dal manifesto con Audrey Hepburn in Cenerentola a Parigi di Stanley Donen.

boostgrammer

Festa del cinema 2017Professionisti del settore pronti a brillare con le loro produzioni. Attori e attrici in mostra sul red carpet. Per un mix letale fatto di generi cinematografici e artistici d’alto tasso culturale.

Per cominciare…

Il festival si terrà dal 26 ottobre al 5 novembre. In apertura Hostiles di Scott Cooper con Christian Bale e Rosamund Pike.

Un western in perfetto stile fordiano. Un capitano dell’esercito americano ha il compito di riportare un capo indiano di guerra Cheyenne e la sua famiglia nella loro terra natale.

La musica

Note e melodie faranno, poi, da sottofondo. Dal documentario su Maria Callas a quello dedicato a Bob Dylan.

Sul palco, inoltre, special guest musicali intratterranno il pubblico. Michael Nyman su tutti. L’artista inglese parlerà del suo lavoro di compositore di score per film come Lezioni di piano o Gattaca, e della collaborazione con Peter Greenaway.

Lo sport

Un altro capitolo che avrà largo spazio durante la Festa del cinema nella Capitale, è lo sport.

Spicca il documentario su Enzo Ferrari, Race to Immortality di Daryl Goodrich.

Il tennis farà, invece, la sua parte con Borg McEnroe di Janus Metz, mentre un altro lungometraggio sarà incentrato sul coach di Agassi, Nick Bollettieri.

Attività meno popolari nel nostro Paese, inoltre, avranno la propria rivincita con I, Tonya sulla pattinatrice Tonya Harding, e Una priere avant l’aube, dedicato al pugilato.

Le serie tv

In un mondo in cui anche il cinema è serializzato, come non dare spazio alle serie tv, sempre più seguite da milioni e milioni di appassionati.

A Roma, pertanto, debutterà Babylon Berlin, in coproduzione internazionale tra Sky e Beta Film.

Opera tratta dai romanzi bestseller di VolkerKutscher sull’ispettore della polizia Gereon Rath, che indaga sulla Berlino degli anni Venti. Festa cinema Roma news

E l’Italia?

Sono solo tre i titoli Made in Italy in cartellone. I fratelli Taviani partecipano con Una questione privata, ispirato al libro di Beppe Fenoglio. Protagonista Luca Marinelli nel ruolo di un partigiano. Festa cinema Roma news

Andrea Mastrovito, invece, presenta Nysferatu, un riadattamento dell’opera di Friedrich Wilhelm Murnau, ambientato nella New York d’oggi, tra i gesti di razzismo nei confronti degli immigrati.

Infine, The Place di Paolo Genovese: un enigmatico ospite di un ristorante è pronto a esaudire i desideri di otto visitatori in cambio di alcuni compiti da svolgere.

Tra gli attori sul set, Valerio Mastrandrea, Marco Giallini, Alessandro Borghi, Silvio Muccino, Alba Rohrwacher, Vittoria Puccini, Rocco Papaleo e, dulcis in fundo, Sabrina Ferilli. Insomma, un cast d’eccezione.

Festa del cinema 2017Gli ospiti

Tra i nomi più rilevanti del festival, David Lynch, che riceverà il premio alla carriera; Rosario Fiorello, Nanni Moretti e Gigi Proietti, in rappresentanza degli artisti nostrani, insieme a Monica Bellucci, a cui andrà il Premio Virna Lisi 2017.

Festa del cinema 2017Queste e molte altre le sorprese alla Festa del cinema. Non perdetene i passi, e continuate a seguirci su Cinemondium.com.

Festa cinema Roma news Festa cinema Roma news Festa cinema Roma news

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui