Stranger Things 4: parla lo sceriffo Hopper Stranger Things 4 speculazioni

Le nuove uscite sono ancora molto lontane, l’emergenza COVID-19 ha rallentato un po’ tutto il panorama cinematografico. Stranger Things è una tante serie tv che ha dovuto posticipare la sua produzione: le riprese della quarta stagione devono ancora iniziare, ma oggi le novità sono molte e vanno a delineare quelle che saranno le decisioni future per la serie. La news più recente coinvolge il personaggio dell’attore David Harbour, lo sceriffo Hopper. L’attore nel mese di marzo (prima che iniziasse il lockdown) era stato ospite al Liverpool Comic Con e aveva rivelato un’interessante informazione sul suo personaggio: Stranger Things 4 speculazioni

Quindi so esattamente che nella quarta stagione vi daremo una grande, enorme rivelazione sul passato di Hopper. È una delle cose che conosco dal primo fotogramma della prima ripresa, e non l’abbiamo ancora mostrata. E finalmente lo esprimeremo in grande stile. È la cosa che preferisco di lui che voi ragazzi non conoscete ancora, ma ha a che fare con questi retroscena di New York, Vietnam e papà.

Stranger Things 4 speculazioniSpeculazioni: promesse più “dark” nella quarta stagione

Dopo la rivelazione che Hopper fosse ancora vivo, i fan hanno speculato su come sfuggirà alla prigione russa in cui è intrappolato. Una teoria ha suggerito che il personaggio di Winona RyderJoyce, possa essere coinvolta. Un’altra teoria sostiene che il Demogorgone sia la chiave della fuga. La famosa creatura altamente pericolosa si è scoperto essere detenuta nella prigione russa durante la scena dei titoli di coda della terza stagione. Lo sceriffo Hopper non è stato solo uno dei personaggi più significativi di Stranger Things, ma anche uno dei più simpatici e accattivanti. Più il suo personaggio faceva conoscenza del soprannaturale, più è stato in grado di evolversi e progredire come ruolo chiave.

A parlare di Stranger Things 4 è stato niente meno che Joe Keery, l’attore che interpreta il belloccio impavido ma impacciato Steve Harrington. Joe infatti sta rilasciando numerose interviste in questi giorni per la promozione di un altro suo lavoro, stiamo parlando del film Free Guy, con Ryan Reynolds e. diretto dal produttore di Stranger Things, Shawn Levy. Durante una delle ultime interviste per la rivista Total Film, affiliata al sito Gamesradar.com, Joe ha anticipato qualche prima impressione in merito all’attesissima nuova stagione. di Stranger Thigs, rivelando che:

Oh ragazzi, è fantastico, i fratelli Duffer (gli ideatori della serie) ci sono riusciti di nuovo – commenta in tono scherzoso, e continua – Penso che quest’anno, e so di dirlo ogni singolo anno, ma questa stagione sarà decisamente molto più spaventosa della precedente, soprattutto perché la terza è stata molto dark.

Il nostro Joe, dopo aver rivelato che la serie avrà quindi una deriva più horror delle stagioni precedenti, ha dichiarato un’altra cosa che sicuramente creerà disappunto tra i suoi fan: nella quarta stagione non lo vedremo con la sua divisa da gelataio. A dichiararlo è sempre l’attore, che aggiunge anche:

So che quel costume è servito al suo scopo e sono grato di poterlo riporre – ammette ridendo – Mi state chiedendo se ce l’ho a casa magari per poterlo indossare a Halloween? Sfortunatamente no. Non credo che la produzione me lo lascerebbe avere. Magari un giorno, chissà!”.

Inizio riprese?

Le riprese di Stranger Things 4 erano schedulate proprio nei mesi da gennaio ad agosto del 2020, e quindi si sono interrotte dopo qualche settimana dal loro inizio. Questo fa presagire che la data di uscita della serie, pensata realisticamente per il 2021, potrebbe spostarsi più avanti, forse arrivando addirittura ai primi mesi del 2022. Tuttavia ancora non esistono comunicati ufficiali in merito, quindi non ci resta che attendere ulteriori notizie.

 

Stranger Things 4 speculazioni

Continuate a seguirci su Cinemondium 

[Voti: 0   Media: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui