Game of Thrones 8: chi vuole uccidere il Re della Notte nella battaglia finale?

134
0
CONDIVIDI
Re Notte Got origini

L’attesa di Game of Thrones, soprattutto dopo aver visto il trailer rilasciato da HBO, cresce sempre di più e i fan stanno cercando in tutti i modi di scovare qualsiasi genere di spoiler.

Peccato però che ne rimarranno profondamente delusi. Il cast degli attori, adesso in giro nei vari spettacoli per promuovere la serie, stanno ben attenti a quello che dicono per non farsi scappare indesiderati spoiler. Re Notte Got origini

Bersaglio specifico  Re Notte Got origini

Qualcosina in più sembra svelarci Vladimir Furdik, che nella serie HBO presta il volto al Re della Notte. L’attore, infatti, intervistato da Entertainment Weekly, ha detto qualcosa riguardo al suo personaggio.  Re Notte Got origini

L’ultima stagione prevede lo scontro finale tra i vivi e gli Estranei, ma in questo scontro the Night King sembra avere un obiettivo in particolare.

Nella battaglia il Re della Notte è intenzionato ad uccidere un personaggio nello specifico e lo ha rivelato proprio durante l’intervista.

Qualcuno lo ha reso Il Re della Notte. Nessuno sa chi fosse prima, se un soldato o parte della nobiltà. Lui non voleva essere il Re della Notte. Penso che voglia vendicarsi. Tutti in questa storia hanno due lati: un lato buono e uno cattivo”.

“Il Re della Notte ha solo una parte, quella cattiva. Gli spettatori vedranno che lui ha un obiettivo che vuole uccidere, e scoprirete di chi si tratta”.

“C’è stato anche un momento in cui il Re della Notte guarda Jon Snow e alza il braccio, anche stavolta ci sarà un momento simile e anche più forte tra Jon e il Re della Notte”.

Chi è il bersaglio?

Ovviamente Furdik non ha potuto dire di più e rivelare di chi si tratta esattamente, ma i fan hanno già fatto le loro previsioni naturalmente.  Re Notte Got origini

Dalle dichiarazioni verrebbe subito da pensare che l’obiettivo principale del Re delle Notte è proprio Jon Snow, personaggio che si è già scontrato con lui nelle stagioni precedenti.

Altri ipotizzano che si possa trattare di Daenerys Targaryen, che nella penultima stagione è intervenuta in soccorso di Jon nello scontro contro i non morti. Perdendo addirittura uno dei suoi draghi che ora è in mano degli Estranei.

C’è anche che ritiene che l’obiettivo del Re della Notte sia Bran Stark, adesso il Corvo con Tre Occhi che in più occasioni abbiamo visto in connessione con il Night King.

Anche se c’è chi ancora non molla la teoria che vedrebbe proprio il giovane Bran essere il Re della Notte.

Com’è nato il Re della Notte?

Bisogna innanzitutto dire che rispetto al libro, la serie tv propone una versione del tutto diversa per giustificare la nascita del Re della Notte.  Re Notte Got origini

Il Night King venne creato dai Figli della Foresta, che trafissero un prigioniero con un pugnale in pietra. Dopo quella ferita, l’uomo si trasformò in un essere potente ma dall’aspetto mostruoso.

Il suo scopo sarebbe dovuto essere proprio quello di aiutare i Figli della Foresta che lo avevano creato, ma l’uomo gli si rivoltò contro e diede vita ad un proprio esercito di non morti.

Chi vorrà uccidere realmente il Re della Notte, supposizioni a Parte? Non resta che aspettare il 14 Aprile per scoprirlo. Continuate a seguirci su Cinemondium.

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO