Trono di Spade, Kit Harington confessa: “Ho pianto perché…”

341
0
CONDIVIDI

Se per i telespettatori è stata una serie memorabile, per gli attori del cast si è trattato di un’esperienza di vita durata ben otto anni.

Il Trono di Spade ha segnato la storia del piccolo schermo, e appassionato milioni di fan in tutto il mondo, di tutte le età.

Adesso, però, la stagione attesa è quella definitiva.

Finalmente scopriremo le sorti di tutti i personaggi, tra colpi di scena, ritorni e nuovi amori.

Diversi attori si sono espressi parlando della loro esperienza sul set, rivelando i sentimenti che li hanno accompagnati durante le riprese delle ultime puntate.

Tra questi c’è anche Kit Harington, che nella serie veste i panni di Jon Snow. jon snow pianto

jon snow lacrime“Ho pianto alla fine”

L’attore ha dichiarato di aver pianto durante la lettura del copione.

“Ho pianto alla fine. Bisogna ricordare che dopo otto anni di Game of Thrones, nessuno tiene a esso più di noi. So tutto ora”.

Kit ha poi aggiunto: “È stata la realtà più lunga di qualsiasi altra in cui sono stato. Scuola, scuola di recitazione… Ho riflettuto su ciò. Sarà un anno strano in cui dovremo dire addio a tutti e avremo le ultime scene con questa persona e quell’altra persona. Non solo tu sei attaccato ad esso, un sacco di persone in tutto il mondo lo sono”.

Ovviamente, data la trepidante attesa, agli attori è stato vietato qualsiasi spoiler.

“Mi è stato detto: non dire loro che stai girando. Non fotografare Belfast. Non fare tutto questo. È una chiusura totale”. jon snow pianto

cast trono di spade Durante un’intervista con Esquire Townhouse per promuovere la sua ultima collaborazione con Sam Shepard per True West – a teatro a partire dal prossimo 23 novembre – ha rilasciato ulteriori dichiarazioni.

Parole che riguardano non solo il suo contributo al Trono di Spade ma anche la sua carriera di attore in generale.

“Mentirei se non dicessi che a scuola di teatro stavo sognando di far parte di un importante show televisivo, di camminare sui red carpet, di andare agli Emmy o ai SAG awards. Questo è quello che certamente volevo e in questo senso Game of Thrones mi ha tirato addosso un camion da dieci tonnellate”.

Prima di arrivare davvero alla conclusione della serie, Kit Harington era impaziente di rispondere “Non più” a quanti gli avrebbero chiesto se interpretasse ancora Jon Snow.

Ma tra il dire e il fare ci sono di mezzo sentimenti ed emozioni, e Kit questo non lo nasconde.

A proposito dell’incontro con una fan, infatti, ha dichiarato: “Ho cominciato a piangere di fronte a questa ragazza che si è mostrata sorpresa e sono andato semplicemente via”.

Cosa pensate della rezione di Kit Harington? Scrivete la vostra opinione nei commenti e continuate sempre a seguirci su Cinemondium.

jon snow pianto

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO