Game of Thrones. Brienne di Tarth: una svolta per la vita dell’attrice Gwendaline Christie

2331
0
CONDIVIDI
Gwendoline Christie Brienne

Ci sono ruoli che possono cambiare la vita di un attore e renderlo un’icona. Per Gwendoline Christie è stato così con Brienne di Tarth in Game of Thrones, anche se l’interprete britannica rifiuta di considerarsi tale. Gwendoline Christie Brienne

L’ottava e ultima stagione di Game of Thrones si appresta a giungere al capolinea e molti attori dello show televisivo HBO hanno ricordato i tempi delle audizioni e che cosa ha significato quel ruolo per loro.

gwendoline christieE proprio Gwendaline recentemente ha rilasciato un’intervista a Evening Standard MagazineParlando del suo ruolo come Brienne di Tarth e del fatto che i suoi amici erano sorpresi di fronte a  quella parte.

Il ruolo Gwendoline Christie Brienne

Il ruolo della guerriera di Tarth ha fatto decollare la carriera dell’attrice inglese, ma non l’ha fatta crescere solo dal punto di vista professionale. Gwendoline ha dichiarato che ha rappresentato una svolta soprattutto nella sua vita.

“[Interpretare Brienne in Game of Thrones, n.d.r.] è stata davvero la cosa più incredibile che mi sia successa”.

“So quanto banale possa sembrare, ma è stato incredibile – nel vero senso della parola – che mi sia arrivata quella parte, che i miei amici non hanno pensato neppure per un istante fosse adatta a me”. Gwendoline Christie Brienne

“C’erano tutti quei combattimenti, la fisicità, il fatto che era un personaggio descritto costantemente come brutto. Nessuna delle persone che mi conoscevano riusciva a capire perché volessi interpretare quel ruolo”.

“Ho dovuto tagliare i capelli, cambiare il mio corpo e togliermi il trucco. Non era quella l’immagine di me che avevo offerto al mondo”.

Vittima di bullismo

Purtroppo il bullismo è una realtà sempre presente all’interno della società. Un difetto, una stranezza, un qualcosa di diverso e si viene subito attaccati

Anche Gwendoline, a causa della sua altezza (quasi due metri), dice di essere stata vittima di bullismo quando era giovane. Gwendoline Christie Brienne

Gwendoline Christie“Si può pensare che io sia non convenzionale e che non ci sia posto per me e che di conseguenza dovrei sparire. Oppure – ed è questa la verità – che io sia felice di stare fuori dagli schemi”.

“Perché se questo è il punto di vista ristretto, meschino e privo di compassione di chi è dentro, allora io voglio stare fuori. Sono felice, qui, con gli altri reietti, che dimostrano amore e comprensione l’uno per l’altro”.

“Tutte le contraddizioni, le complessità e le parti brutte – qualunque cosa ciò possa significare – possono esistere e possono dare origine a cose belle. Questo è ciò che io voglio che sia la bellezza”. Gwendoline Christie Brienne

Da questo si può anche capire perchè sia legata al personaggio di Brienne. Legata a tal punto che Gwendoline ha pianto per due ore, quando si è tolta per l’ultima volta l’armatura.

brienneAdesso Game of Thrones tornerà nel 2019 con l’ultima stagione. Aspettatevi di vedere Brienne combattere con le forze di Casa Stark contro il Re della Notte e il suo esercito di non morti. Nella speranza che riesca a sopravvivere.

Continuate a seguirci su Cinemondium.

[Voti: 3    Media Voto: 3.3/5]

LASCIA UN COMMENTO