Trono di Spade 8: Sophie Turner svela alcuni retroscena sul finale e sul possibile spin-off

835
0
CONDIVIDI

Si è conclusa da diverse settimane l’ottava e ultima stagione del Trono di Spade. Eppure, se ne parla ancora.

Sarà perché la serie firmata HBO ha riscosso un successo enorme. O forse perché gli stessi protagonisti non hanno dimenticato gli anni trascorsi sul set, né sembrano volersi rassegnare alla fine di un percorso per loro così importante.

Così, ogni tanto sbuca fuori ancora qualche pettegolezzo, qualche dettaglio sulla serie ancora non rivelato.

Di recente, per esempio, l’attrice Sophie Turner ha dato la colpa a Kit Harington per una tazza di caffè rimasta sul set durante le riprese. Errore rimosso in seguito alle polemiche da parte dei fan, di cui il volto di Sansa Stark ha svelato il retroscena. Dichiarazioni Sophie Turner

Dichiarazioni Sophie Turner“La sento ogni giorno della mia vita, questa cosa della tazza di caffé, quindi è bello sapere che la tazza di caffé ha avuto una risonanza mediatica maggiore da parte della stampa rispetto a tutta la stagione. Quella tazza era sulla sedia di Kit Harington. All’inizio ho dato la colpa a Emilia, ma non credo che Emilia l’avrebbe fatto. Kit è pigro e penso sia più da lui. Era di fronte alla sedia di Kit, poi ovviamente l’avrà spostata e la foto è stata scattata e da lì sembra sia sul mio posto ma io non c’ero nemmeno. Era di Kit. Era di Kit al 100%” ha detto.

Adesso l’attrice ha parlato del finale dell’ottava stagione del Trono di Spade, svelando alcune indiscrezioni che riguardano proprio il suo personaggio. Dichiarazioni Sophie Turner

Dichiarazioni Sophie Turner: “Per Sansa il finale perfetto”

Dichiarazioni Sophie TurnerFacciamo un passo indietro, proprio al finale di stagione. Sansa rifiuta di governare i Sette Regni e cede il trono al fratello Bran, ottenendo da lui una promessa di indipendenza per il Nord e la nomina di Regina del Nord.

Durante un’intervista per l’Hollywood Reporter ha motivato tale decisione.

“Non penso che Sansa avesse mai voluto essere Regina dei Sette Regni” ha dichiarato.

“Non penso nemmeno che sarebbe stata brava a governarli, perché avrebbe passato tutto il suo tempo al Nord, concentrata sulle esigenze delle popolazioni del Nord e sui problemi del territorio. Il suo cuore è lì. Lo è sempre stato”.

Per lei, quello di Sansa è stato un finale perfetto.

“È tempo per me di dire addio a Sansa. Ha raggiunto il suo obiettivo e ha ricevuto una conclusione felice. Se qualcuno mi venisse a chiedere di partecipare a uno spin-off, sono piuttosto certa che direi no. Ho passato dieci anni a vedere crescere il personaggio e adesso è al culmine. Sono sicura che se facessero uno spin-off, si andrebbero solo a calare. Qualche altro terribile trauma o cose del genere che non voglio proprio fare”.

Vi piacerebbe assistere a uno spin-off della serie, pur senza alcuni importanti personaggi come Sansa? Dichiarazioni Sophie Turner

Scrivete i vostri commenti e continuate sempre a seguirci su CinemondiumDichiarazioni Sophie Turner

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO