Bryan Cranston vuole tornare ad essere Walter White!

389
0
CONDIVIDI
Cranston ritorna Walter White

La serie più amata

Walter WhiteCome di certo saprete, Breaking Bad è una delle serie più influenti e di successo mai andate in onda sul piccolo schermo. Partita come serie di nicchia, è diventata man mano un fenomeno globale. Tutti amano Breaking Bad, il suo universo, i suoi personaggi e la sua narrativa unica. Cranston ritorna Walter White

La messa in onda dell’ultima puntata di Breaking Bad, nell’ormai lontano 2013, ha ovviamente lasciato un grande vuoto nei cuori di tutti i fan. Tale vuoto è stato compensato dallo spin-off dedicato all’avvocato senza scrupoli Saul Goodman, ovvero Better Call Saul.

Serie molto apprezzata, alla quale però manca il tassello fondamentale che ha reso Breaking Bad una delle serie più amate di sempre: Walter White.

La parabola narrativa del signor White, da semplice professore di chimica a boss della droga, ha ammaliato milioni di telespettatori, rendendolo uno dei personaggi più iconici mai concepiti nell’ambito dell’intrattenimento multimediale.

Per quanto fosse un personaggio le cui azioni erano alquanto deprecabili, in molti sentono la sua mancanza. Rivederemo almeno un’altra volta Heisenberg? Forse la speranza dei fan non è del tutto vana. Cranston ritorna Walter White

Bryan Cranston ritorna Walter White?

Jesse Pinkman Aaron Paul Breaking BadNel corso di un’intervista radiofonica con la stazione SiriusXM (di proprietà della Entertainment Weekly Radio), l’attore Bryan Cranston ha detto di avere una grande voglia di tornare ad indossare il peculiare cappello di Heisenberg:

“Ad essere onesti, se decidessero di chiedermi di tornare per il film di Breaking Bad, o anche per la serie di Better Call Saul, beh, accetterei senza nemmeno pensarci. L’esperienza sul set di Breaking Bad ha cambiato la mia vita a livello sia personale che professionale. Mi ha reso una persona migliore e mi ha fornito opportunità lavorative che altrimenti non sarebbero mai arrivate.”

Già alcune settimane prima, ospite da The Tonight Show Starring Jimmy Fallon, l’attore Bryan Cranston aveva parlato circa i rumors su un suo possibile coinvolgimento nel film TV che vedrà Aaron Paul (nuovamente nei panni di Jesse Pinkman) protagonista:

“L’unica cosa che posso dire qui e ora, di fronte a questo splendido pubblico, è che – e sto per fare un annuncio esclusivo – posso confermare la veridicità di… questi rumors circa il film di Breaking Bad.” Cranston ritorna Walter White

Per quanto, allo stato attuale, non ci siano conferme ufficiale sul coinvolgimento di Cranston nel film sequel di Breaking Bad, sembra proprio che l’attore possa davvero avere un ruolo in tale progetto. Non possiamo fare altro che attendere per ulteriori dettagli. Cranston ritorna Walter White

Gli avvenimenti del film dedicato all’universo di Breaking Bad si svolgeranno dopo quanto avvenuto nell’ultimo episodio della serie. Jesse Pinkman, dopo aver trovato la libertà grazie a Walter White, dovrà mettere molti chilometri fra sé e la scia di sangue che si è lasciato dietro. La sceneggiatura vedrà nuovamente il nome di Vince Gilligan, già autore di Breaking Bad e Better Call Saul, e dovrebbe anche essere il regista. Non è ancora chiaro se il film sarà un’esclusiva televisiva o verrà rilasciato anche nei cinema.

E voi cosa ne pensate? Vorreste un ritorno dell’attore nel mondo di Breaking Bad? Preferireste vederlo nel film sequel di Breaking Bad o in Better Call Saul? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su Cinemondium!

[Voti: 5    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO