Game of Thrones 8: cosa c’è a ovest di Westeros? (Spoiler)

1501
0
CONDIVIDI

Game of Thrones è arrivato al capolinea. Tanti gli aspetti che hanno spiazzato i fan. Alcuni capaci di destare ulteriori dubbi e perplessità, anche a sipario calato.

In particolare, la domanda che attanaglia tutti è: cosa si trova a ovest di Westerosarya stark morte

I dettagli arya stark morte

Al momento, nessuno, né nella serie tv né nei romanzi di George R. R. Martin, sa rispondere con certezza.

Sono state diverse le spedizioni che hanno cercato di far luce sulla questione… senza risultati.

Così, dopo la conclusione delle vicende legate ai Sette Regni, con Bran Stark al comando di sei di questi, e Sansa sul trono del Nord, Arya Stark decide di realizzare quel desiderio che aveva già espresso nel corso della sesta stagione: scoprire proprio cosa si trova a ovest di Westeros.

arya stark morteAccantonato il desiderio di vendetta, parte insieme ad Ago e la daga simbolo delle morti di Lord Baelish e del Re della Notte.

Salpa verso il Sunset Sea per scoprire cosa c’è al di là del mondo conosciuto.

La scoperta, il passato

C’è da dire, innanzitutto, che, secondo George R. R. Martin, la Terra è un geoide. Quindi, se non ci fosse nessun altro continente, si arriverebbe dall’altra parte, ossia a Essos.

Non è questo il caso: se Westeros è la Britannia ed Essos è, dunque, l’Eurasia, a sud bisogna considerare la presenza di Sothoryos, qualcosa di simile all’America.

Una nuova frontiera, insomma. L’ideale per una personalità come quella di Arya Stark, viaggiatrice intrepida, che non ha mai voluto essere una lady.

arya stark morteIndomita, combattiva, con le mani “delicate come quelle di un fabbro ferraio“, è più brava a combattere di molti ragazzi.

Eccelle nell’uso della spada e dell’arco. E’ la regina della sua vita.

E tenta così il tutto per tutto, inseguendo l’avventura. E’ probabile, peraltro, che conosca la storia della nobile Rhaenys Targaryen, condottiera di draghi che provò a volare oltre il Sunset Set per scoprire cosa si nascondesse a ovest di Westeros.

Così come la leggenda di Elissa Farmen (alias Alys Westhill) che riuscì a procurarsi una nave per viaggiare al di là del Sunset Sea, attraccando poi ad Asshai, al confine orientale di Essos.

Nessuno, però, sa cosa la donna abbia trovato durante il tragitto.

E Arya? Sarà forse lei a svelare l’arcano? Non sembra esserci possibilità di svolta per l’argomento in questione.

In chiusura di stagione, dunque, resterà nella memoria la partenza della giovane donna, e un’incognita che diventa leggendaria, stuzzicando la curiosità di appassionati forse poco soddisfatti delle tante voragini narrative.

Continuate a seguirci su Cinemondium!

arya stark morte arya stark morte arya stark morte

[Voti: 9    Media Voto: 2.6/5]

LASCIA UN COMMENTO