Interstellar è un film del 2014 diretto da Christopher Nolan. Interpretato da Matthew McConaugheyAnne HathawayJessica Chastain e Michael Caine, il film narra di un gruppo di astronauti che viaggiano attraverso un wormhole in cerca di una nuova casa per l’umanità. Interstellar miglior fantascienza

Nolan ha scritto la sceneggiatura assieme a suo fratello Jonathan, che per primo sviluppò il film nel 2007. Christopher Nolan ha inoltre prodotto il film insieme a sua moglie Emma Thomas e Lynda Obst. 

Trama Interstellar miglior fantascienza

In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l’agricoltura. Un gruppo di scienziati, sfruttando un “whormhole” per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale, cerca di esplorare nuove dimensioni. Il granturco è l’unica coltivazione ancora in grado di crescere e loro sono intenzionati a trovare nuovi luoghi adatti a coltivarlo, per il bene dell’umanità.

Interstellar ha vinto l’Oscar per i migliori effetti speciali nel 2015 ed ha ricevuto altre quattro candidature (miglior colonna sonoramiglior montaggio sonoromiglior sonoro e miglior scenografia).

Per la colonna sonora del film è stato chiamato il compositore Hans Zimmer, che ha già curato le colonne sonore della trilogia di Batman e del film Inception dello stesso NolanIl fisico teorico del Caltech Kip Thorne è produttore esecutivo e ha contribuito al film come consulente scientifico. Interstellar miglior fantascienza

La veridicità del film

La pellicola di Christopher Nolan è probabilmente il miglior film di fantascienza di sempre, nonché piuttosto complicato, e non solo per la scienza che rinchiude al suo interno. Sono stati chiamati a collaborare i migliori esperti al fine di rendere Interstellar scientificamente corretto.

Il gruppo che si è occupato degli effetti speciali si è basato sulle equazioni realizzate da Kip Thorne, astrofisico premio Nobel, ed è stato un lavoro che ha tenuto impegnate all’incirca per un anno una trentina di persone e migliaia di computer.

Nel film è inoltre presente Gargantua, la cui rappresentazione si è poi rivelata essere pressoché esatta. Un’immagine dimostratasi veritiera dopo che lo scorso anno la NASA è riuscita ad ottenere una prima fotografia del buco nero (M87).

La fotografia di M87 (dell’omonima galassia) ha dell’incredibile per un ulteriore motivo: confermare nuovamente la teoria della relatività generale di Einstein. Questo ci indica che molti nostri calcoli, e predizioni basate sulla teoria, sono corretti.

Si tratta dunque del miglior film di fantascienza di sempre? In realtà non è stato così acclamato dalla critica, ma al di là delle recensioni bisogna farsi la propria opinione in merito. Di certo per gli appassionati di scienza e fantascienza la visione è d’obbligo, con l’aggiunta di un paradosso temporale come ciliegina sulla torta.

Continuate a seguirci su Cinemondium. Interstellar miglior fantascienza

[Voti: 1   Media: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui