Thirteen Reasons Why: cast, curiosità e anticipazioni

413
0
CONDIVIDI
Tredici curiosità cast anticipazioni

Appartiene al genere young adult Thirteen Reasons Why, fenomeno culturale tra gli adolescenti. Tredici curiosità cast anticipazioni

Giunto in Italia – grazie a Mondadori – con il titolo Tredici, il romanzo è opera di Jay Asher.

Tredici locandina

Il 29 ottobre 2015 Netflix ne annuncia la trasposizione televisiva. Selena Gomez, prima probabile protagonista, ne diventa la produttrice esecutiva. A interpretare il ruolo di Hannah Baker arriva Katherine Langford, mentre Clay è interpretato da Dylan MinnetteTredici curiosità cast anticipazioni

La prima stagione di Tredici ha debuttato il 31 marzo 2017, ed è composta – molto appropriatamente – da tredici episodi.

Trama

Il pilot inizia con il suicidio di Hannah Baker, liceale che decide lasciare traccia delle ragioni che l’hanno spinta a compiere questo folle gesto.

tredici cassette

La storia viene raccontata attraverso gli occhi di un compagno di classe e collega di lavoro, Clay. Il giovane trova sul portone di casa un pacco, contenente sette cassette.

Ogni cassetta contiene una registrazione fatta da Hannah, in cui spiega i tredici motivi che l’hanno portata al suicidio. Lo scopo è quello di lasciare una forte traccia della sua esistenza, e di far sentire in colpa le persone che le hanno fatto del male. Tra queste, lo stesso Clay.

Il finale è pragmatico e non lascia spazio al sentimentalismo. Hannah è morta, per scelta. E di questo bisogna prendere atto e fare ammenda, lasciando spazio a un’ampia riflessione sull’effetto che ogni azione produce sugli altri.

Personaggi in cerca di verità

Risaltano in particolare due personaggi, Clay Jensen e Olivia Baker, madre di Hannah. Tredici curiosità cast anticipazioni

Il loro percorso è diverso, ma porta a una stessa destinazione: la ricerca della verità sulla morte di Hannah.

Clay ascolta i nastri e si impegna a far saltare fuori dettagli nascosti e pungenti; lotta per la memoria di Hannah, per la quale nutre un forte sentimento di amore.

È Olivia, invece, a ritrovare Hannah riversa nella vasca. Smarrita, confusa da quel gesto apparentemente senza traccia, cerca le ragioni che hanno portato la figlia a togliersi la vita.

Degno di nota è anche Tony, una sorta di Virgilio che accompagna Clay nel suo viaggio.

Un finale incerto

È la morte a vincere? L’impotenza di fonte a un gesto estremo e irrimediabile?

La responsabilità e la riflessione vengono lasciate allo spettatore.

Continuate a seguirci su Cinemondium.com!

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO