The Witcher : da saga fantasy a serie video ludica sbarca su Netflix

506
0
CONDIVIDI

Buone notizie per i fan di The Witcher: la saga sbarca su Netflix.

La fiction sarà co-prodotta dalla casa polacca Platige Image e avrà molti punti di contatto con la saga videoludica
Platiage Image ha annunciato che l’emittente on demand Netflix produrrà e distribuirà una serie televisiva basata su The Witcher , saga fantasy dall’autore polacco Andrzej Sapkowski dalla quale è stata tratta anche l’omonima e pluri-premiata serie video ludica.

The Witcher

The Witcher è un videogioco action RPG open world, sviluppato dal team polacco CD Projekt RED e distribuito da CD Projekt in Polonia e da Atari nel resto del mondo.

Lo scrittore diventa consulente creativo

A quanto si apprende lo scrittore Andrzej Sapkowski parteciperà al progetto in veste di consulente creativo.

“Sono entusiasta di sapere che Netflix adatterà le mie storie, rimanendo fedele al materiale originale e ai temi che ho impiegato trent’anni a scrivere”, ha dichiarato Sapkowski.

Ci sarà anche un contatto diretto con i videogiochi dato che Tomas Baginski, regista dei video introduttivi di tutti gli episodi videoludici, sarà anche regista di almeno un episodio per stagione della nuova fiction.

I produttori esecutivi di The Witcher saranno Sean Daniel (La mummia) e Jason Brown (The Expance), insieme a loro troviamo anche Tomek Bajinski che ha ricevuto una nomination agli Oscar per The Cathedral.

Un mondo magico e familiare

La serie sarà realizzata in lingua inglese e presumibilmente distribuita tutto il mondo, almeno secondo quanto si può desumere dalle parole del vicepresidentek di Netflix Erik Barmarck che ha affermato: «Sapkowski ha creato un modo ricco e memorabile e al tempo stesso magico e familiare. Non potremmo essere più eccitati nel portarlo a tutti i membri di Netflix del mondo».

Per saperne di più continua a seguirci su Cinemondium.com

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO