Charlie Cox sulla cancellazione di Daredevil

497
0
CONDIVIDI
Daredevil cancellato Charlie Cox

L’attore rompe il silenzio Daredevil cancellato Charlie Cox

A distanza di una settimana dallo scioccante annuncio della cancellazione della serie di Daredevil da parte di Netflix, Charlie Cox decide di rompere il silenzio dicendo la sua sulla faccendaDaredevil cancellato Charlie Cox
Daredevil Season 3Molti di noi si aspettavano di poter andare avanti, io certamente me lo aspettavo. La verità è che credo ci fossero ancora molte storie da raccontare e, anche se comprendo la cancellazione, ne sono molto rattristato. Semplicemente gli affari funzionano così. Ma questo personaggio significa molto per molte persone, ed è strano pensare che c’è la possibilità che non interpreterò mai più Matt Murdock. Ho amato molto poterlo fare. Questo per me è stato il lavoro più incredibile, e così divertente! Bisogna interpretarlo, ovviamente, e questo è grandioso, ma c’è anche un aspetto più fisico molto divertente legato agli stunt e alle coreografie dei combattimenti.” Daredevil cancellato Charlie Cox

Idee per la quarta stagione?

È chiaro quindi che Charlie Cox non fosse pronto a salutare Matt Murdock e Daredevil. L’attore ha vestito i panni del diavolo di Hell’s Kitchen per quattro anni e nonostante il successo di critica e pubblico delle tre stagioni di Daredevil ciò non è bastato a salvare la serie dalla cancellazione. Per quanto riguarda le possibili idee circa la quarta stagione, l’attore ha dichiarato:

Daredevil Charlie CoxNon voglio sembrare noioso, ma onestamente penso che non dovrei rispondere a questa domanda. La notizia è ancora troppo fresca. Ed è stato doloroso per molte persone. Ero davvero emozionato per le idee di cui avevamo parlato per la quarta stagione, e penso che se dovessi speculare su queste e andassero su internet, non sarebbero d’aiuto a nessuno. Tutto quello che dico di solito viene ripreso e inizia a circolare, e non voglio dare false speranze.” Daredevil cancellato Charlie Cox

Quindi le idee per una nuova stagione c’erano, come suggerisce il finale della terza, ma evidentemente Netflix non voleva correre il rischio. Il progetto Defenders è andato via via scemando, soprattutto per lo scarso apprezzamento delle serie su Luke Cage e, soprattutto, Iron Fist. Probabilmente questo ha convinto Netflix, nonostante Daredevil fosse un’eccezione, a non puntare più sui personaggi Marvel. Anche se ufficialmente la serie è stata cancellata per via di alcune divergenze creative tra Netflix e Marvel Television circa il numero di episodi, il budget e la direzione della trama. Daredevil cancellato Charlie Cox

Daredevil tornerà?

Charlie Cox alla fine dichiara:

“Assolutamente sì. Non so se potrà accadere, ma forse un giorno potremmo raccogliere il bastone e farlo ancora.”

Chissà se l’attore tornerà a indossare i panni dell’uomo senza paura, magari sotto l’ala dei Marvel Studios. Staremo a vedere.

La terza stagione di Daredevil è disponibile su Netflix dallo scorso 19 ottobre e ha visto protagonisti Charlie Cox, Deborah Ann Woll, Elden Henson, Joanne Whalley, Jay Ali, Wilson Bethel e Vincent D’Onofrio.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento e continuate a seguirci su Cinemondium.

[Voti: 5    Media Voto: 4.4/5]

LASCIA UN COMMENTO