Napoli Velata: intervista agli attori

1699
0
CONDIVIDI
Napoli Velata intervista attori

È un fiume in piena Ferzan Ozpetek, entusiasta del «meraviglioso affetto già dimostrato» per la sua Napoli Velata, film in cui narra una metropoli sospesa tra magia e superstizione, follia e razionalità. Napoli Velata intervista attori

Ferzan Ozpetek innamorato di Napoli

“Ho conosciuto questa città cinque anni fa, quando vi soggiornai per la direzione della Traviata: me ne sono innamorato perdutamente. Come diceva Troisi, chi è napoletano Ricomincia da tre». Napoli Velata intervista attori

Le parole degli attori Napoli Velata intervista attori

Quasi tutti gli attori del film si sono espressi chiaramente in quanto al proprio ruolo all’interno del film. Alcuni più sfacciatamente e “senza veli” come nella scena di grande erotismo interpretata da Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Borghi.

Napoli Velata intervista attori

«Lavorare al mio personaggio — ha raccontato Giovanna Mezzogiorno, che nel lungometraggio è Adriana, travolta da un amore improvviso con Alessandro Borghi — è stata una sfida faticosa, ma ho amato ogni scena. La Napoli che ricordo è quella della mia infanzia, quando venivo qui con mio padre per le festività a trovare la numerosissima famiglia. La città è molto migliorata, si è fatto un lavoro eccellente, l’ho vista accogliente, con una nuova luce…».

«Un non napoletano come Ozpetek — ha detto Peppe Barra — può filmare la città in modo completamente diverso. Il mio è un personaggio tenero, quasi materno, amico di Adriana, la protagonista». «Comunque in Campania — ha aggiunto polemico — si stanno girando troppi film, si dovrebbe fare un po’ di selezione. Non sempre l’immagine che si dà è quella giusta. Bisognerebbe raccontare un Napoli più velata…».

«Ferzan — ha spiegato una radiosa Lina Sastri — ha completamente stravolto la mia identità, sono irriconoscibile. Bionda, sensuale, posseduta dal miracolo di questa città. Dove la morte è sempre vicina alla vita».

In tanti hanno partecipato al party esclusivo del club del Tennis: Enzo Gragnaniello, Rosaria De Cicco, Lino Cannavacciulo, Pietra Montecorvino, Annalisa ed Enzo de Paola, il presidente Riccardo Villari, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il presidente della Film Commission Maurizio Gemma, il presidente dell’ufficio cinema del Comune di Napoli, Massimo Pacifico. Napoli Velata intervista attori

Per saperne di più continuate a seguirci su Cinemondium.com

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO