Intervista Jamie Dornan: “Adesso che non sono più Christian Grey”

360
0
CONDIVIDI

Lo abbiamo conosciuto nei panni di Christian Grey, in tutte le sue 50 sfumature.

Eppure Jamie Dornan nasconde molto di più dietro quell’immagine del bello e dannato promulgata dal grande schermo.

C’è un uomo che sta per diventare padre – per la terza volta – un attore che si è dedicato a ben altri generi di film, un professionista con una carriera in ascesa. Intervista Jamie Dornan

dornan cinquanta sfumatureIl successo conferitogli dalla trilogia a luci rosse, però, Jamie forse non lo dimenticherà mai. Perché il ruolo di Christian non solo ha dato una bella gonfiata alle sue tasche, ma gli ha regalato anche una notorietà spesso scomoda.

A raccontarlo è stato lo stesso Dornan, che sui social ha informato i fan di una vicenda tanto particolare quanto imbarazzante. “Un giorno mentre giocavo a golf in Scozia una donna si è avvicinata e mi ha chiesto di autografarle il seno: Scrivi Jamie da un lato e Dornan dall’altro“.

Per qualche tempo l’attore è stato costretto a chiudere i profili Instagram e Twitter, a causa della troppa insistenza delle fan scatenate.

Adesso che la trilogia si è conclusa e che Christian e Ana hanno avuto il loro lieto fine, Jamie può finalmente dedicarsi ad altro e affrontare il successo con maggiore serenità. Intervista Jamie Dornan

Intervista Jamie Dornan: padre e attore in pausa

Jamie ha da poco rilasciato una ricca intervista a Vanity Fair. Ha raccontato della sua carriera, adesso che non è più Christian Grey.

Ma a rappresentare un tasto dolente per le fan non sono tanto gli scoop che riguardano il suo lavoro sul grande e sul piccolo schermo. Jamie ha affermato di aver bisogno di una pausa, come spesso succede ai grandi attori che sentono la necessità di dedicare del tempo alla propria vita privata.

Al noto magazine ha infatti raccontato: “Questo lavoro va a fasi, ci sono periodi in cui non ti fermi e altri in cui non succede nulla. In realtà mi sono già concesso uno stacco: Robin Hood era pronto dal 2017, le riprese di My Dinner with Hervé risalgono a un anno fa, mentre A Private War lo abbiamo finito all’inizio di quest’anno e subito dopo mi sono fermato cinque mesi per dedicarmi alla famiglia. È stato fantastico”. Intervista Jamie Dornan

Intervista Jamie DornanContinua poi: “Posso fare il papà e basta. In quei mesi ho continuato a leggere sceneggiature e avere incontri di lavoro, ma la maggior parte del tempo l’ho passato a fare il marito e il padre, le due cose che mi rendono più felice”.

Ai microfoni di Vanity Fair ha poi comunicato che si prenderà ancora del tempo per godersi appieno i primi mesi del terzo figlio. “Voglio essere il migliore padre possibile” ha detto, confessando di essere in continua lotta per trovare il giusto equilibrio tra il suo ruolo di padre e quello di attore di fama internazionale.

Jamie, noi di Cinemondium ti facciamo i nostri migliori auguri!

E voi, quanto adorate il tenebroso Christian Grey su una scala da 1 a 10? Scriveteci attraverso un commento e continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati. Intervista Jamie Dornan

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO