Alessandro Preziosi: «Mi sposo e dopo vi dico con chi…»

1416
0
CONDIVIDI
alessandro preziosi moglie

Il mondo italiano della recitazione vanta attori bravi, ma anche belli. Insomma, il fascino la fa da padrone.

Ed in questa immensa schiera, svetta anche la presenza di Alessandro Preziosi, che ha raccontato molto di sé ai microfoni di Grazia.

alessandro preziosi moglieSguardo intrigante, viso pulito. L’uomo perfetto. Ma come tutti gli essere umani, nel corso della sua vita non è esente da errori. Anche, e soprattutto, in amore.

I dettagli

Tra le prime domande, ovviamente, ci sono quelle riguardanti l’eventuale presenza di una fidanzata al suo fianco.

Parlerò di lei solo quando diventerà mia moglie”. Preziosi risponde così al giornalista, evitando di rivelare l’identità della sua attuale compagna.

Una donna per farmi cadere nella sua rete deve sapermi sorprendere sempre. Togliermi la sedia da sotto il sedere e sorprendermi”.

Un’idea legittima di come dovrebbe essere secondo l’attore una storia d’amore. alessandro preziosi moglie

Guai, però, a controllare troppo il proprio partner: “In passato ho guardato di nascosto il cellulare. Ho beccato dei messaggi ed è stata una sensazione terribile. Stavo svenendo perché poi scopri un lato delle persone che non hai mai voluto vedere. Adesso non lo faccio più!“.

La carriera alessandro preziosi moglie

Tra gli argomenti affrontati, anche il lavoro, che per Preziosi va sempre a gonfie vele.

Che siano, infatti, film al cinema o fiction televisive, i risultati sono più che soddisfacenti. Ma com’è nata questa passione per la recitazione?

All’università ho scoperto di avere una marcia mai utilizzata prima: la dialettica. Volevo stare in grandi sale – ammette l’interprete – Ero un po’ presuntuoso e depositario di conoscenza, furbizia e prepotenza.

Ho avuto un’educazione importante e una famiglia severa: senza, oggi non sarei così“.

Un talento che confermano anche le schiere di fan che impazziscono soprattutto per i suoi grandi occhi azzurri e profondi: “Anche le amiche di mia madre li notavano. A 20 anni non avevo bisogno dell’attestazione ossessiva di farmi dire quanto ero bello.

Oggi c’è il culto della bellezza perché mancano gli argomenti. All’epoca erano altre le cose importanti”.

alessandro preziosi moglieBello, sì, ma pieno anche di valori. Le sue dichiarazioni parlano chiaro.

Com’è chiaro che il grande e piccolo schermo italiano non possono fare a meno di lui.

Continuate a seguirci su Cinemondium!

alessandro preziosi moglie alessandro preziosi moglie alessandro preziosi moglie

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO