La nuova serie animata di Guillermo del ToroWizards streaming animazione

Guillermo del Toro stesso lo annuncia attraverso i social: Wizards arriverà quest’estate su Netflix. Wizards è la terza parte de I racconti di Arcadia, una trilogia animata creata dal regista per Netflix e prodotta dalla DreamWorks Animation. Le prime due parti sono Trollhunters: I racconti di Arcadia (2016-18) 3 in mezzo a noi: I racconti di Arcadia (2018-19). In questa trilogia, del Toro ha allacciato tra loro le avventure di maghi, streghe, troll e alieni e al centro di tutto c’è la cittadina di Arcadia. Trollhunters parla di tre adolescenti (Jim, Claire e Toby) che diventano cacciatori di troll per caso. Devono combattere contro Gunmar per salvare non solo il mondo magico, ma anche quello umano.Wizards streaming animazione

Wizards streaming animazione

Una trilogia “fantastica”

In concomitanza agli avvenimenti di Trollhunters, si svolgono anche quelli di 3 in mezzo a noi. Sempre ad Arcadia arrivano tre alieni (Aja, Krel e Varvatos Vex), che sono dovuti scappare dal loro pianeta a causa di un colpo di stato. Anche loro devono combattere contro un nemico pericoloso: il generale Morando. Ciò che rende curiose queste due serie animate, è che le avventure degli adolescenti cacciatori di troll e degli alieni avvengono parallelamente e in alcune occasioni si incrociano.

È possibile dunque che in Wizards vedremo i personaggi di entrambe le serie (Trollhunters e 3 in mezzo a noi) lottare insieme contro un nemico comune?Questo nemico, potrebbe anche essere stato “spoilerato” dal regista stesso, che nel post  ha condiviso anche una foto inedita della serie animata. Vediamo Merlino, nella sua armatura, spaventato, e alle sue spalle potrebbe esserci il nemico da combattere. L’unica cosa che si conosce della trama, per ora, è che “umani, troll, alieni e maghi di Arcadia affronteranno un’altra battaglia apocalittica, dove il controllo della magia determinerà il fato di questi mondi soprannaturali che si sono uniti.”

Wizards streaming animazioneNightmare Alley

Romina Power irriconoscibile sul set del nuovo film di Guillermo Del Toro: l’ex moglie di Al Bano torna sul set, con un look anni ’20 per interpretare una piccola parte in «Nightmare Alley», il prossimo film del regista Guillermo Del Toro. Power ha pubblicato su Instagram un paio di foto dal set, insieme al premio Oscar per «La forma dell’acqua», e mentre «sorseggia un Martini analcolico», come spiega lei stessa. La pellicola è un remake di un film del 1947 («La fiera delle illusioni») il cui protagonista era suo papà Tyrone Power (il lungometraggio è tratto dal romanzo scritto nel 1946 da William Lindsay Gresham, ndr). Il regista messicano l’avrebbe voluta proprio per omaggiare il grande attore.

Il protagonista sarà Bradley Cooper, che avrà al suo fianco attori del calibro di Cate Blanchett, Toni Collette, Willem Dafoe, Richard Jenkins e Rooney Mara. La pellicola racconta la storia di un giovane ambizioso, con grandi capacità manipolatorie, che si unisce a un parco giochi itinerante per truffare i clienti. Il film è scritto dallo stesso del Toro insieme a Kim Morgan e prodotto dallo stesso Del Toro con J. Miles Dale.

 

Wizards streaming animazione

Continuate a seguirci su Cinemondium

[Voti: 0   Media: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui