Tonno spiaggiato (2018)

1004
0
CONDIVIDI
Tonno spiaggiato 2018

Tonno spiaggiato è una black comedy che vede come protagonista Frank Matano. Il film è co-prodotto da Wildside e Newcon Management con Vision Distribution. Sarà nelle sale cinematografiche dal 10 maggio. Tonno spiaggiato 2018

tonno spiaggiatoSinossi Tonno spiaggiato 2018

Francesco è un comico che mette il parmigiano ovunque e non fa ridere nessuno. L’unica che riesce a ridere alle sue battute pietose è Francesca e fra i due nasce un amore che dura 15 settimane.

Poi però Francesco ha la pessima idea di esibirsi in uno sketch in cui l’oggetto del ridicolo è proprio la sua ragazza, colpevole di avere qualche chilo di troppo.  Tonno spiaggiato 2018

Per la prima volta alle sue battute ridono tutti, tutti tranne Francesca che delusa decide di lasciare Francesco. Il ragazzo non se ne fa una ragione.  Tonno spiaggiato 2018

francesco francescaDopo essere riuscito a consolarla e a riavvicinarla al funerale della nonna di lei, Francesco concepisce il piano folle di uccidere un altro parente della sua ex per avvicinarla di nuovo a lui.

La scelta cade sulla zia Nanna e Francesco cerca di avvicinarla fingendosi prete col nome di Padre Gesù. Tuttavia fare fuori la vecchietta si rivela più difficile del solito e con qualche complicazione.

Una solida collaborazione

Il film è stato scritto da Matteo Martinez e dallo stesso Frank Matano che, oltre che attore protagonista della pellicola, ne diventa regista.  Tonno spiaggiato 2018

La pellicola segna inoltre il debutto alla regia di Martinez che fino a questo momento ha diretto cortometraggi, spot pubblicitari e ha collaborato al programma televisivo Le Iene.

Proprio a Le Iene, Martinez, incontra Matano e tra i due nasce subito un’intesa artistica. Da quel momento diventerà unico autore e regista di Matano, firmando ogni sua produzione su Youtube e Facebook.

martinez matanoMatano, dopo essere apparso in film come Fuga di cervelli, Tutto molto bello, Ma che bella sorpresa e Sono tornato, finalmente in Tonno Spiaggiato ha il suo primo ruolo da protagonista assoluto.

Per Martinez e Matano collaborare assieme per il cinema è stata una cosa “super naturale” ha affermato Martinez. Per lui la direzione di questo film è stata un po’ come “un salto nel vuoto”.

Ma avere Frank al suo fianco è stato per lui di grande aiuto, soprattutto perchè tra i due c’è intesa e si capiscono già ad un solo sguardo: “Frank sapeva già dove stavamo andando a parare e quale era la mia intenzione registica”.

Questa sintonia è stata di grande aiuto per il film e non ha portato nervosismo durante le riprese: ” Questo è il modo più divertente di fare una cosa, perchè la fai in relax” afferma Matano, “Ti stai divertendo ogni giorno. Per far ridere bisogna stare bene”.

Il cast

Martinez è stato furbo nel suo lavoro di produzione, infatti ha fatto in modo di circondare il protagonista di ottimi attori che suppliscono alle carenze recitative di Matano.

Da Marika Costabile nei panni di Francesca, a Niccolò Senni nei panni di Niccolò, amico di Francesco. Abbiamo anche Francesco Arienzo che interpreta Eduardo De Filippi, una sorta di conduttore di talk show alla C’è posta per te.  Tonno spiaggiato 2018

lucia guzzardiMa la vera rivelazione di tutto il film è Lucia Guzzardi che nel film interpreta la Zia Nanna. Il suo arrivo n scena riesce a dare una svolta al film verso la direzione comica. Dopo 60 anni di carriera l’attrice ottiene il suo primo ruolo da coprotagonista.

Curiosità su pellicola e produttori

Nel film si scherza molto su temi non facili come la grassezza, l’omofobia, il razzismo, la religione. Ma per Frank e Martinez tutto è stato lecito. “Basta il modo” dice Frank, “volevamo essere cattivi ma non di cattivo gusto”.  Tonno spiaggiato 2018

“Dietro ogni battuta sagace c’è sempre un pensiero, non è mai gratuita” dice Martinez. “Se veniva detta una battuta magari scorretta, c’era un motivo e magari la battuta stessa stava prendendo in giro se stessa”.  Tonno spiaggiato 2018

tonno spiaggiatoIl titolo di Tonno spiaggiato, che può sembrare un po’ senza senso, in realtà ha un significato profondo per i due registi. Infatti Tonno spiaggiato era già il titolo di un vecchio video realizzato da Matano e Martinez.

Dice Matano: “Visto che il film è il suo primo film (di Martinez) e il primo film che scriviamo assieme, volevamo sintetizzare la nostra amicizia in un titolo e ci è venuto Tonno spiaggiato”.

Un titolo che alla fine si è rivelato azzeccato anche per il protagonuista che si trova ad essere sempre come un pesce fuor d’acqua.  Tonno spiaggiato 2018

tonno spiaggiatoIl film inoltre è profondamente ispirato ad un famosissimo cartone animato: i Simpson. Dice Martinez: “I simpson sono l’enciclopedia della comicità. Hanno fatto di tutto, qualsiasi tipo di comicità e di genere. Sicuramente sono stati un punto fermo durante la scrittura e durante le riprese del film”.

E ancora Matano: “Molte volte ci siamo chiesti cosa farebbe Homer Simpson. Ci ha aiutato tantissimo a scrivere. Condividiamo il fatto che i Simpson rappresentino la migliore scrittura comica della storia. L’ambizione nostra è di somigliargli. Non siamo gialli, però speriamo di esserci riusciti”.

Continuate a seguirci su Cinemondium per rimanere sempre aggiornati sulle notizie del mondo del cinema.

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO