La Fase 4 della Marvel è realta! Gli annunci del Comic-Con

225
0
CONDIVIDI
Comic Con annunci Fase 4

Dopo lo strepitoso successo di Avengers: Endgame, che ormai si trova in testa alla classifica dei film con il maggior incasso di sempre, i fan attendevano con trepidazione maggiori informazioni circa la Fase 4Comic Con annunci Fase 4

E le news circa i film successivi alla “Saga dell’Infinito” sono infine arrivata durante il lungo panel dei Marvel Studios al Comic-Con di San Diego.

Una conferenza fatta di annunci a dir poco sorprendenti, che lasciano intuire come la Marvel voglio esplorare nuovi orizzonti narrativi dando spazio a personaggi inediti e a progetti innovativi. Durante l’ora e mezza di conferenza è stata diramata l’intera lineup dei progetti legati alla Fase 4, di qui ai prossimi due/tre anni.

Per la prima volta, inoltre, è stato dato parecchio spazio alle serie TV, nello specifico a quelle che verranno prodotte in esclusiva sulla piattaforma streaming Disney+.

Gli annunci Comic Con annunci Fase 4

Facciamo quindi un breve recap circa il Panel Marvel Studios:

Comic Con annunci Fase 4– I Film confermati per la Fase 4 sono: Black Widow (che sarà il primo della nuova fase, 1 maggio 2020), Eternals (6 novembre 2020), Shang Chi and the Legends of the Ten Rings (12 febbraio 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 maggio 2021) e Thor: Love and Thunder (5 novembre 2021).

– Per quanto riguarda le serie televisive, confermate Falcon and the Winter Soldier (autunno 2020), WandaVision (primavera 2021), Loki (primavera 2021), What If (estate 2021) e Hawkeye (autunno 2021).

– Annunciato a sorpresa il ritorno di Blade. Il personaggio sarà ovviamente rebootato dopo la trilogia dei primi anni 2000 e vedrà come interprete Mahershala Ali. Quest’ultimo aveva interpretato l’antagonista Cornell “Cottonmouth” Stokes nella prima stagione di Luke Cage. La pietra tombale sulle serie Marvel/Netflix, insomma.

– Confermati anche vari sequel (senza però una data specifica), ovvero Guardians of the Galaxy Vol. 3, Captain Marvel 2 e Black Panther 2.

– Confermato l’arrivo dei Fantastic Four e dei mutanti nell’MCU.

I dettagli

Entrando più nel dettaglio sui vari progetti Marvel:

Black Widow sarà ambientato prima che Natasha Romanoff entrasse a far parte dello SHIELD. Confermati Taskmaster e Yelena Belova. Harbour interpreterà Alexei Shostakov/Red Guardian.

Eternals sarà invece ambientato nell’antichità. Nel cast Angelina JolieRichard Madden e Salma Hayek.

Shang Chi and the Legends of the Ten Rings riprenderà il gruppo terroristico dei Dieci Anelli (di cui si è già parlato della trilogia di Iron Man) e vedrà come antagonista il (vero) Mandarino.

– Il film dedicato a Doctor Strange vedrà Elizabeth Olsen rivestire nuovamente i panni di Wanda Maximoff / Scarlet Witch e sarà ambientato dopo WandaVision. Avrà delle tinte horrorifiche.

– Il quarto film dedicato al Dio del Tuono vedrà il ritorno di Natalie Portman nel ruolo di Jane Foster, la quale probabilmente potrebbe diventare una nuova Thor. A dirigere la pellicola sarà Taika Waititi.

Comic Con annunci Fase 4– La serie dedicata a Falcon e al Soldato d’Inverno vedrà il ritorno di Zemo come nemico principale dopo esserlo già stato in Captain America: Civil War. Questa volta indosserà la caratteristica maschera che lo ha reso celebre nei fumetti.

What if sarà una serie animata che vedrà il ritorno di diversi attori del franchise per doppiare i propri alter ego.

Loki sarà dedicata interamente al Dio dell’Inganno interpretato da Tom Hiddleston. Sarà la versione di un universo alternativo.

Hawkeye narrerà parte del periodo di Clint nei panni di Ronin (ovvero quello post Infinity War) e vedrà anche il debutto del personaggio di Kate Bishop.

– Non si sa nulla, invece, sull’introduzione dei personaggi Marvel precedentemente in mano alla Fox. Probabilmente avremo maggiori dettagli al prossimo D23.

E voi cosa ne pensate? Siete curiosi di vedere questa Fase 4? Fatecelo sapere con un commento e continuate a seguirci su Cinemondium!

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO