Il nuovo Joker prende in giro… Ben Affleck?

431
0
CONDIVIDI
joker uscita

L’ennesimo Joker sta per arrivare nelle sale. E dopo l’uscita del primo teaser trailer del nuovo cinecomic DC con Joaquin Phoenix, non ci resta che dire che… stavolta, l’antagonista di Batman fa davvero paura!

I commenti joker uscita

A fan, però, è piaciuto. La performance del protagonista, che allude a un Clown Principe del Crimine capace di eguagliare (se non di superare) il Joker di Heath Ledger, è stata giudicata positivamente. joker uscita

joker uscitaIl film, comunque, non sarà una rifacimento fedelissimo dei comics originali.

Tanto che il nostro leader avrà addirittura un nome: Arthur Fleck.

Dimmi come ti chiami…

Proprio questo ha destato subito scalpore, creando un po’ di dibattito su Twitter.

Alcuni spettatori, infatti, sono convinti che si tratti di una trollata nei confronti dell’ex interprete di Batman, Ben Affleck.

Arthur Fleck abbreviato, infatti, diventa A.Fleck.

joker uscitaE’ evidente l’assonanza col cognome dell’attore sopracitato: “C’è del trolling profondo se si decide di chiamare A.Fleck il più grande villain di Batman“, ha scritto, ad esempio, un utente, il cui nickname è NatGertler.

A questo, ha risposto zazzbat79: “Arthur Fleck… Affleck… Hmmm, che scherzetto? “È tutto parte di un piano”.

E ancora. Ribatte Nick_Hanover: “Il fatto che il nome del Joker sia A.Fleck dev’essere uno scherzo su Ben Affleck, giusto? E sì, è l’unico pensiero che ho riguardo quel film“.

Insomma, in giro per i social sono davvero in molti ad avere un pensiero simile.

Altri, invece, ribadiscono che Arthur Fleck era già stato annunciato mesi fa.

E’ una coincidenza, oppure no? D’altronde, diciamolo, il team aveva ampia scelta per ciò che concerne il nome da dare al suo personaggio protagonista.

Che bisogno c’era di optare per A. Fleck, alimentando così i dubbi degli appassionati?

Il film

La pellicola, diretta da Todd Phillips (regista della trilogia di Una notte da leoni), intanto, uscirà nelle sale il 3 ottobre.

Vanta un cast stellare che comprende anche Robert De Niro, Zazie Beetz e Frances Conroy.

Ed è un origin story. Nulla a che vedere con i lungometraggi precedenti, come Suicide Squad.

Tratta solo di Joker, uomo isolato, capace poi di rivelarsi un irrefrenabile criminale.

joker uscitaLe dinamiche familiari e sociali, gli squilibri (forse) psicologici, i disagi interiori, vengono così considerate come le motivazioni principali alla base di questa terrificante metamorfosi.

Vi affascina come o più del passato? Diteci la vostra con un commento, e continuate a seguirci su Cinemondium!

joker uscita joker uscita joker uscita joker uscita joker uscita

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO