Equilibrium – The Film Concert (2018)

1424
0
CONDIVIDI
Allevi Equilibrium film

Tutti noi conosciamo il giovanissimo Giovanni Allevi, musicista talentuoso, pianista e compositore dall’animo un po’ rock. Allevi Equilibrium film 

Se fino a questo momento abbiamo assistito alle sue esibizioni in teatro o su un palco, per tre giorni potremo invece guardarlo esibirsi da una comoda poltroncina del cinema.

giovanni allevi cinemaInfatti solamente nei giorni dal 18 al 20 giugno, in più di 150 sale cinematografiche, potremo assistere al film evento Equilibrium: The Film Concert. Allevi Equilibrium film 

Come dice il titolo stesso, il film ripropone cinematograficamente il concerto sinfonico della premiere mondiale di Equilibrium, l’ultima opera del Maestro Allevi. Allevi Equilibrium film 

La musica al cinema Allevi Equilibrium film 

Il progetto è stato realizzato dal regista Fabrizio Cavada, che per la prima volta si cimenta alla regia. Verrà distribuito da NewGold Film e Duemilauno Distribuzione e prodotto da Bizart.

Il film si presenta come una sorta di diario/documentario che racconta attraverso musica, riflessioni e pensieri di Allevi, la nascita della sua ultima opera sinfonica.

Ripropone la premiere dell’opera che si è tenuta al Teatro dal Verme di Milano, ma riletta in chiave personale secondo le impressioni dell’artista. Allevi Equilibrium film 

aequilibrium filmSi passa dalla prima ispirazione dell’opera, fino ad arrivare al concerto e all’incontro con il pubblico. Il tutto viene arricchito con immagini inedite e di backstage. Allevi Equilibrium film 

Riprese in esterna di Allevi, momenti catturati per le vie della città di Milano e interviste agli altri ospiti del concerto.

Ad accompagnare Giovanni Allevi all’interno della pellicola anche Jeffrey Biegel e Jeffrey Reed, due artisti internazionali già interpreti del suo Concerto nº1 per pianoforte e orchestra durante la prima mondiale negli Usa. Allevi Equilibrium film 

Chi è Giovanni Allevi?

Giovanni Allevi nasce ad Ascoli Piceno il 9 aprile 1969. Si diploma al conservatorio Francesco Morlacchi di Perugia nel 1990 con il massimo dei voti in pianoforte.

Consegue il diploma in composizione al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Frequenta l'”Accademia Internazionale di Alto Perfezionamento” di Arezzo, sotto la guida del maestro Carlo Alberto Neri.

allevi biografiaPresta nel 1991 il servizio militare nella Banda Nazionale dell’Esercito Italiano. Congedatosi, presenta in concerto le proprie composizioni per pianoforte.

Nel 1996 Allevi compone la musica per la tragedia “Le Troiane” di Euripide che è rappresentata al Festival Internazionale del Dramma Antico di Siracusa.

Vince le selezioni internazionali per giovani concertisti al “Teatro San Filippo” di Torino. Nel 1998 si laurea in Filosofia con lode con la tesi “Il vuoto nella Fisica contemporanea”. Allevi Equilibrium film 

Vita da tour

Giovanni Allevi matura l’idea di trasferirsi a Milano, in seguito anche ai consigli dell’amico Saturnino Celani (bassista di Jovanotti).

jovanottiRaccoglie in un cd la propria produzione pianistica ed il suo lavoro piace a Lorenzo Cherubini che lo edita con la sua etichetta “Soleluna” assieme alla “Universal Italia”.

Con la Universal Italia pubblica anche il suo primo album per pianoforte “13 dita”Allevi Equilibrium film 

La collaborazione con Saturnino e Jovanotti gli apre il mercato con il pubblico delle grandi platee dei concerti pop. Allevi apre così i concerti di Jovanotti durante il tour “L’Albero”.

L’album “13 dita” riscuote un notevole successo di critica e Jovanotti invita nuovamente Giovanni Allevi a partecipare in qualità di pianista al tour “Il quinto mondo – Jovanotti 2002”.

Finita l’esperienza del tour Allevi si concentra su un progetto musicale suo: un’opera live dal titolo “La favola che vuoi”. Questo lo porta nel 2003 alla pubblicazione del suo secondo album per pianoforte solo, dal titolo “Composizioni”.

Con l’attività di pianista Giovanni Allevi si conferma musicista eclettico. Si esibisce in prestigiose rassegne concertistiche di musica classica, in importanti teatri italiani, e nei festival di musica rock e jazz. Allevi Equilibrium film 

La scalata verso il successo

Dal giugno 2004 inizia un tour internazionale dal palco dell’HKAPA Concert Hall di Hong Kong. E’ il segno di una crescita artistica inarrestabile. Allevi Equilibrium film 

A maggio 2005 pubblica il suo terzo album per pianoforte solo: “No concept“. Il brano “Come sei veramente” è scelto da Spike Lee come colonna sonora per un nuovo spot internazionale della BMW.

allevi joyAll’Arena Flegrea di Napoli riceve il “Premio Carosone” come miglior pianista dell’anno. Il 29 settembre 2006 esce “Joy”, quarto album di Giovanni Allevi che nel 2007 riceve il Disco d’Oro per aver superato le 50.000 copie vendute.

Scrivere l’Inno della Regione Marche che è presentato nel settembre 2007 in occasione della visita di Papa Benedetto XVI a Loreto. Allevi Equilibrium film 

Il 12 ottobre pubblica “Allevilive”, raccolta composta da un doppio cd in cui ci sono 26 brani tratti dai suoi quattro dischi precedenti oltre al brano inedito “Aria”. Allevi Equilibrium film 

A giugno 2008 esce “Evolution”, che è inoltre il primo album in cui Allevi è accompagnato da un’orchestra sinfonica. Il 21 dicembre 2008 suona al consueto concerto di Natale presso l’aula del Senato della Repubblica Italiana.

allevi evolutionIl grande successo televisivo e commerciale gli attira giudizi profondamente negativi da alcuni grandi nomi della musica classica.

Molti degli addetti ai lavori infatti sostengono che il suo successo sia un prodotto di un’abile operazione di marketing e non di una reale capacità di innovazione musicale che lo stesso Allevi rivendica. Allevi Equilibrium film 

Continuate a seguirci su Cinemondium!

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO