La 40ª edizione dei Razzie Awards si è svolta il 16 marzo 2020. La famigerata manifestazione che “celebra” i peggiori film dell’anno, quest’anno ha annunciato i vincitori tramite un video condiviso su YouTube, visto che la cerimonia di premiazione è stata annullata a causa del Coronavirus.

Il film ad aggiudicarsi, suo malgrado, il maggior numero di premi è Cats. Il musical di Tom Hooper ha infatti vinto ben sei premi su nove candidature. Eddie Murphy ha invece conquistato il Razzie Redemeer Award, premio assegnato a chi è stato nominato in una delle precedenti edizioni ma che si è “redento”, conquistando la critica dopo anni di oblio.

Di seguito potete trovare la lista completa di candidati e vincitori (evidenziati in grassetto) della 40ª edizione dei Razzie Awards.

Peggior film Razzie Awards 2019 vincitori

  • Cats, regia di Tom Hooper
  • The Fanatic, regia di Fred Durst
  • Sharon Tate – Tra incubo e realtà (The Haunting of Sharon Tate), regia di Daniel Farrands
  • A Madea Family Funeral, regia di Tyler Perry
  • Rambo: Last Blood, regia di Adrian Grunberg

Peggior attore

  • John TravoltaThe Fanatic
  • James Franco – Zeroville
  • David Harbour – Hellboy
  • Matthew McConaughey – Serenity – L’isola dell’inganno (Serenity)
  • Sylvester Stallone – Rambo: Last Blood

Peggior attrice

  • Hilary DuffSharon Tate – Tra incubo e realtà (The Haunting of Sharon Tate)
  • Anne Hathaway – Attenti a quelle due (The Hustle) e Serenity – L’isola dell’inganno (Serenity)
  • Francesca Hayward – Cats
  • Tyler Perry – A Madea Family Funeral
  • Rebel Wilson – Attenti a quelle due (The Hustle)

Peggior attore non protagonista

  • James CordenCats
  • Tyler Perry – A Madea Family Funeral (Joe)
  • Tyler Perry – A Madea Family Funeral (zio Heathrow)
  • Seth Rogen – Zeroville
  • Bruce Willis – Glass

Peggior attrice non protagonista

  • Rebel WilsonCats
  • Jessica Chastain – X-Men – Dark Phoenix (Dark Phoenix)
  • Cassi Davis – A Madea Family Funeral
  • Judi Dench – Cats
  • Fenessa Pineda – Rambo: Last Blood

Peggior coppia

  • Qualsiasi palla di pelo di mezzi felini e mezzi umani in Cats
  • Jason Derulo ed il suo rigonfiamento dimezzato con la CGI in Cats
  • Tyler Perry e Tyler Perry in A Madea Family Funeral
  • Sylvester Stallone e la sua rabbia impotente in Rambo: Last Blood
  • John Travolta e qualsiasi sceneggiatura abbia accettato

Peggior prequel, remake, rip-off o sequel

  • Rambo: Last Blood
  • X-Men – Dark Phoenix (Dark Phoenix)
  • Godzilla II – King of the Monsters (Godzilla: King of the Monsters)
  • Hellboy
  • A Madea Family Funeral

Peggior regista

  • Tom HooperCats
  • Fred Durst – The Fanatic
  • James Franco – Zeroville
  • Adrian Grunberg – Rambo: Last Blood
  • Neil Marshall – Hellboy

Peggior sceneggiatura

  • Cats – scritto da Lee Hall e Tom Hooper, basato sul musical di Andrew Lloyd Webber, a sua volta basato sul libro di T. S. Eliot
  • Sharon Tate – Tra incubo e realtà (The Haunting of Sharon Tate) – scritto da Daniel Farrands
  • Hellboy – scritto da Andrew Cosby, basato sul personaggio creato da Mike Mignola
  • A Madea Family Funeral – scritto da Tyler Perry
  • Rambo: Last Blood – scritto da Matthew Cirulnick e Sylvester Stallone, basato sul personaggio creato da David Morrell

Peggiore disprezzo per la vita umana e la proprietà pubblica

  • Rambo: Last Blood
  • Dragged Across Concrete
  • Sharon Tate – Tra incubo e realtà (The Haunting of Sharon Tate)
  • Hellboy
  • Joker

Razzie Redeemer Award

  • Eddie Murphy per Dolemite Is My Name
  • Jennifer Lopez per Le ragazze di Wall Street – Business Is Business (Hustlers)
  • Keanu Reeves per John Wick 3 – Parabellum (John Wick: Chapter 3 – Parabellum) e Toy Story 4
  • Adam Sandler per Diamanti grezzi (Uncut Gems)
  • Will Smith per Aladdin

E voi, cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su Cinemondium! Razzie Awards 2019 vincitori

[Voti: 1   Media: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui