Ecco dove seguire la diretta live degli Oscar 2020

0
159
Oscar 2020 dove seguirli

Oscar 2020: dove seguirla?Oscar 2020 dove seguirli

Ormai il countdown è fissato e la serata degli Oscar 2020 è alle porte. Domani, domenica 9 febbraio, anche se per noi sarà già il 10, verranno consegnate le statuette più amate del cinema. Controllate nomination, quote e pronostici, perché come di consueto potremo seguirla in diretta tv anche dall’Italia.Oscar 2020 dove seguirli

L’appuntamento televisivo per questi Oscar 2020 sarà in diretta Sky. La piattaforma via cavo ha predisposto un canale apposito per l’occasione: Sky Cinema Oscar (canale 303 di Sky). Qui, a partire dalle 22.45 sarà possibile seguire la diretta commentata in italiano.Ma non solo per la tv via cavo. Gli Oscar 2020 saranno, infatti, visibili anche in chiaro, su Tv8, canale del digitale terrestre affiliato allo stesso Sky. Qui il programma partirà leggermente più tardi, alle 23.50.

Oscar 2020 dove seguirliIl “seguito” italiano

Ovviamente si partirà dalla grande carrellata di celebrità sul Red Carpet, per poi passare alla cerimonia vera e propria. La consegna degli ambiti premi, e il collegamento con il Dolby Theatre di Los Angeles, avverrà a partire dalle 2ora italiana. La serata, poi, si concluderà solo all’alba quando verrà consegnato l’Oscar più ambito, quello al Miglior Film.

La serata italiana degli Oscar 2020 sarà condotta da Francesco Castelnuovo. Lo accompagneranno nel commento: il critico Gianni Canova e la giornalista di Sky Cinema Barbara Tarricone. Inoltre, come ospiti in studio troveremo anche la giornalista di Sky TG24 Denise Negri, il “Masterchef” Joe Bastianich, il giornalista di moda Ildo Damiano e l’attrice Euridice Axen.

La serata degli Oscar 2020 sarà poi riproposta integralmente lunedì 10 febbraio sempre su Sky Cinema Oscar a partire dalle 10.45; mentre in prima serata ci sarà un ulteriore appuntamento con Il meglio della Notte degli Oscar 2020 alle 21.15 sullo stesso canale, su Sky Uno e in abbinata anche in streaming on demand su Sky e NOW TV.

Curiosità Hollywoodiane

Gli Oscar più brevi: il 16 maggio 1929, alla Blossom Room del Roosevelt Hotel di Hollywood Boulevard, poco lontano dal Dolby Theatre che la ospita ora, si svolse la prima edizione degli Oscar. La presentarono Douglas Fairbanks e Cecil De Mille, davanti a 250 invitati che avevano sborsato appena 5 dollari ciascuno per essere li’, Non fu una maratona. Durò esattamente 4 minuti e 22 secondi. A dare l’idea dell’informalità della serata fu Janet Gaynor, vincitrice dell’Academy Award come attrice: si presentò sul piccolo palco in maglioncino, gonna al polpaccio e calzettoni.

Gli Oscar più lunghi: Nel 2002 la cerimonia di premiazione durò invece 4 ore e 23 minuti. La conduceva Whoopi Goldberg . Da allora si è sempre andati a calare.

 

Oscar 2020 dove seguirli

Continuate a seguirci su Cinemondium

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui