Golden Globe 2018: la prima volta di Alessandra Mastronardi

848
0
CONDIVIDI
mastronardi golden globe

Dai Cesaroni al red carpet dei Golden Globe il passo è stato breve per Alessandra Mastronardimastronardi golden globe

Classe 1986, l’attrice napoletana ha raggiunto il grande pubblico grazie al ruolo di Eva nella fortunata fiction di Canale 5.

Ai Golden Globe 2018

Ha salutato raggiante i fan il 7 gennaio, avvolta in un meraviglioso abito Chanel, prima di fare il suo ingresso al Beverly Hills Hotel.

Mastronardi Golden GlobeL’attrice era a Beverly Hills per la serie di Netflix Master of None,  nata dall’idea del regista Aziz Ansari.

La serie segue la vita privata e professionale di Dev, un attore trentenne di origine indiana, che cerca di cavarsela come può a New York.

La bella Alessandra interpreta qui il ruolo di Francesca, una ragazza di Modena che prepara i tortellini e parla bene l’inglese.

“Francesca l’ho costruita assieme ad Aziz: ne abbiamo fatto una ragazza italiana un po’ speciale – ha raccontato l’attrice a Vanity Fair – . In fatto di ruoli è più facile che sia vittima degli stereotipi nel mio Paese, piuttosto che altrove. Per i registi italiani sono sempre la ragazza dei Cesaroni, la carina della porta accanto”.

Da Roma a Londra

Del resto, è proprio questa la ragione che l’ha spinta a volare da Roma a Londra, alla ricerca di una carriera internazionale.

“Amo l’Italia, amo Roma – ha detto – e sono legatissima alla mia famiglia. Ma ho capito che era arrivato il momento di tagliare il cordone ombelicale: ho preso il mio gatto Brando, le melanzane della mamma e sono volata a Londra”.

Una scelta dovuta anche all’unione con l’attore irlandese Liam McMahon, che l’ha portata però al raggiungimento di importanti traguardi.

Mastronardi serie NetflixDa Woody Allen, con cui ha recitato in To Rome with love, ad Anton Corbijin, ha cercato di farsi valere oltre il piccolo schermo italiano. È apparsa inoltre accanto a George Clooney, nello spot Nespresso, e a settembre ha preso parte alla cerimonia degli Emmy Awards.

Presenze e collaborazioni che hanno conquistato il pubblico di tutto il mondo. La prova? Il sito di spettacoli Vulture le ha dedicato un articolo dal titolo “Alessandra Mastronardi è la vostra nuova cotta”.

E la sua prima volta ai Golden Globe è senza dubbio un giusto riconoscimento.

Continuate a seguirci su Cinemondiummastronardi golden globe mastronardi golden globe

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO