Con la fine del mese non avremo solo Halloween e un semplice cambio di stagione, ma soprattutto a Roma dal 17 al 27 di Ottobre ci sarà la quattordicesima edizione del Festival del Cinema di Romafestival roma greta garbo

Un omaggio alla prima diva

Ormai da qualche settimana accanto ai più grandi reperti e monumenti del mondo, sono state affisse alcuni immagini di Greta Garbo ad unanimità la prima diva della storia del cinema. Rigorosamente foto in bianco e nero scattate nel 1929, in occasione delle riprese del celebre film Il Baciofestival roma greta garbo

A circa novant’anni dalla realizzazione della pellicola non poteva essere scelta icona migliore per una celebrazione romana che si prospetta essere tra le più ricche di sempre.

La manifestazione sarà promossa da Roma Capitale, dalla Camera di Commercio, dalla Regione Lazio e dalla Fondazione Musica per Roma nonché dall’Istituto Luce Cinecittàfestival roma greta garbo

Luoghi e protagonisti

Anche quest’anno l’Auditorium Parco della Musica, sarà fulcro dei più importanti eventi e convegni dell’intero festival. Inoltre su tutta l’area dell’Auditorium sarà allestito il Villaggio del Cinema. Sarà costituito da padiglioni montati proprio per la manifestazione e ospiteranno conferenze, interviste e piccole proiezioni. festival roma greta garbo

Dal Villaggio del Cinema all’estensione in tutta la città il passo è breve e ci aspettavamo doveroso. L’obiettivo di quest’edizione sarà anche quella di coinvolgere tutta la Capitale, dal MAXXI al MACRO, dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli, fino a molti teatri famosi.

E non mancheranno anche numerosi eventi lungo le suggestive rive del Tevere.

La rassegna ospiterà ben 33 produzioni, tra film e documentari provenienti da 25 paesi, che hanno saputo e voluto mettersi in gioco con idee originalissime.

Tanti i film attesi durante le giornate e le serate del Festival, da Martin Scorsese con Irishman, Honey Boy con Downton Abbey, fino ad Hustlers con Jennifer Lopez o il documentario su Pavarotti diretto dal mitico regista Ron Howardfestival roma greta garbo

Ovviamente non potranno mancare gli incontri con registi ed attori, aspettiamoci allora Bill Murray e Viola Davis che riceveranno il premio alla carriera, fino a Ron Howard, Edward Norton e John Trovolta che ricorderanno con il pubblico le loro carriere.

Novità di quest’anno

Grande news di quest’anno saranno i due format “Duel” e “Fedeltà e Tradimenti”. Nel primo, personaggi del cinema si confronteranno su diverse tematiche del loro mondo.

Mentre nel secondo scrittori italiani e non, commenteranno celebri film tratti da opere letterarie. festival roma greta garbo

Bene che altro dirvi cari amici di Cinemondium, quest’anno ci aspetteranno davvero tante sorprese.

[Voti: 0   Media: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui