Spider-Man: come sarà gestito? Due film per portarlo fuori dal MCU?

0
324
Tom decisivo accordo

Nonostante sembrava non esserci più speranza, è ormai noto che Disney e Sony hanno stipulato un nuovo accordo relativo ai diritti di Spider-Man. L’eroe potrà quindi proseguire ufficialmente la sua avventura all’interno del Marvel Cinematic Universe.

Tuttavia, un interessante report sembrerebbe svelare qualche retroscena del nuovo accordo tra le due major che riguarda la gestione del personaggio. Spider Man gestito

Il report Spider Man gestito

Stando al report di CB, i nuovi progetti di Sony e Disney servirebbero proprio a guidare Peter Parker fuori dall’MCU. Al fine di farlo uscire di scena non in maniera così repentina come stava accadendo con la rottura del precedente accordo.

Ovviamente non abbiamo idea di quanto possa essere attendibile l’indiscrezione. Dunque per il momento meglio prenderlo come un semplice rumor e continuare a gioire per il ritorno a casa del nostro amichevole Spider-Man di quartiere.

Se da un lato è certo che l’arrampicamuri apparirà nel franchise della Disney almeno per il terzo sequel e per un team-up, Deadline rivela che Sony nel frattempo potrebbe fare interagire il personaggio con i film del suo Spider-Man Universe, tra cui Venom 2, Morbius e altri progetti in cantiere, come Madame WebSpider Man gestito

Spider Man gestito

A tal proposito, le parole di Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, sembrerebbero tuttavia suggerire una sorta di condivisione del personaggio tra i due universi cinematografici.

Parola di Kevin

Sicuramente più affidabile è il parere di Kevin Feige sulla questione. “Sono elettrizzato dal fatto che il viaggio di Spidey nello MCU continuerà. Io e tutti quanti ai Marvel Studios siamo molto felici di poterci lavorare ancora”, ha detto Feige.

“Spider-Man è una potente icona e un eroe le cui storie toccano più generazioni e pubblici in tutto il mondo. E si dà il caso che sia anche l’unico eroe con il superpotere di attraversare gli universi cinematografici. Così, mentre Sony proseguirà a sviluppare il suo Spider-verse, preparatevi a un futuro pieno di sorprese”.

In questo modo Spider-Man si ritroverebbe all’interno di un vero e proprio universo condiviso nel quale da una parte dialogherà con i vari personaggi del MCU, mentre dall’altra potrà affrontare i villain storici del personaggio che saranno introdotti nell’Universo di Sony.

Spider Man gestito

A gestire questa abilità che riguarderà unicamente Spider-Man, potrebbe essere Madame Web. Di recente infatti la Sony ha annunciato ufficialmente che è in programmazione un film proprio su quest’ultimo personaggio. Spider Man gestito

Perchè Madame Web?

Fra i circa novecento personaggi legati a Spider-Man dei quali la Sony detiene i diritti, la chiaroveggente Madame Web è parsa fin da subito una scelta alquanto curiosa. Ma che dietro l’annuncio si nasconda qualche piano ingegnoso sembra ormai essere evidente, , se consideriamo com’è stata usata questa strega sovrannaturale nei fumetti e nelle sue apparizioni animate sul piccolo schermo.

In Spider-Man: The Animated Series, celebre serie cult degli anni ’90, Madame Web era una sorta di guida per il protagonista, e negli episodi finali lo conduceva in un’epica avventura per salvare l’intero Multiverso affidandogli il ruolo di leader di una squadra di Spider-Men.

Spider Man gestito

E voi che ne pensate? Quello della Sony sarà solo una delle tante realtà del multiverso Marvel, con Spidey che farà da collante, gestito da Madame Web e magari anche Doctor Strange sulla sponda MCU? Lasciateci un commento e continuate a seguirci su CinemondiumSpider Man gestito

[Voti: 1    Media Voto: 2/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui