HBO introduce nuova figura per coordinare scene “d’amore”

199
0
CONDIVIDI
scene sesso hbo

Che il mondo del cinema sta cambiando è evidente. Ma nessuno si aspettava in maniera così spregiudicata.

HBO, infatti, ha deciso di introdurre la figura del “coordinatore dell’intimità“. Per regolare le scene di sesso, si intende.

I dettagli scene sesso hbo

Basta pericolo soprusi, siamo la HBO“. Il network che, d’altronde, ha lanciato serie cariche di scene erotiche come Game Of Thrones, True Blood e ultimamente The Deuce.

Quest’ultima, peraltro, girata dietro le quinte del mondo a luci rosse. scene sesso hbo

scene sesso hboTutto ciò, però, ha portato il canale a darsi una regolata, per non esagerare col sesso, e non essere, di conseguenza, vittima di critiche pungenti.

Si è ritenuto necessario, dunque, porre dei limiti, dei parametri, grazie alla figura di questo “coordinatore” che ha esordito proprio sul set di The Deuce.

scene sesso hboMentre la protagonista Emily Meade si trovava in ginocchio (immaginate voi cosa stava facendo), la coordinatrice dell’intimità, Alicia Rodis, assisteva alla scena guardando i monitor nel backstage.

Osservando cosa stava accadendo, è intervenuta per alleviare il dolore alle rotule della ragazza con un cuscino adatto.

Non contenta, inoltre, ha avvicinato Meade durante la pausa, fornendole spray per la gola e lubrificante.

Rodis ha fatto anche da consulente psicologica e di recitazione per l’attrice, sopratutto nei momenti più forti, proponendosi come interfaccia tra la Meade e il regista sulle rispettive aspettative ed esigenze.

Un ruolo tutto nuovo. Quasi un’assistenza, che potrebbe, col suo intervento, cambiare le regole del gioco, e allungare i tempi di produzione.

Le conseguenze

Non possiamo ancora definirlo un risultato (o una vittoria) del movimento #metoo.

Ma è chiaro che la decisione di HBO sia legata al desiderio di tutelare le attrici (e, perché no, anche gli attori).

Una misura preventiva che possa evitare future cause legali e scandali sulla scia di Weinstein.

scene sesso hboPersonalità come Rodis hanno diverse sfaccettature. Possono interagire nella produzione e nelle sceneggiature; raccogliere le lamentele del cast; posticipare scene nel caso qualche attore/attrice non sia pronto; avvisare gli interpreti di scene aggiunte all’ultimo istante rispetto al copione concordato.

In questo modo il futuro della serialità può davvero cambiare.

Soprattutto per network come HBO che esibiscono la sessualità come bandiera di libertà espressiva.

D’altronde, stiamo parlando della rete che cambiò le sorti del piccolo schermo proponendo un titolo come Sex and the City, che lascia ancora oggi intravedere quelli che possono essere i sogni, i desideri e le insoddisfazioni sessuali delle donne.

Una mentalità avanti con gli anni, che anche stavolta sa come fare di necessità, virtù.

E chissà, se anche stavolta, la concorrenza ne trarrà spunto.

Continuate a seguirci su Cinemondium!

scene sesso hbo scene sesso hbo scene sesso hbo

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO