J.K. Rowling rivela un (disgustoso) segreto di Hogwarts

412
0
CONDIVIDI
Rowling bagni Hogwarts

La (disgustosa) rivelazione Rowling bagni Hogwarts

JK RowlingNegli ultimi anni J.K. Rowling è spesso stata al centro di numerosi dibattiti circa il modo in cui sta portando avanti l’universo di Harry Potter, tra errori di continuity e passi indietro sul colore della pelle di personaggi da lei creati. Rowling bagni Hogwarts

Non si può però negare che alla Rowling piaccia dare sempre più informazioni sul vasto mondo da lei creato ben 21 anni fa.

in occasione del National Trivia Day infatti, l’account Twitter di Pottermore ha risposto a una domanda un po’ bizzarra: come facevano maghi e streghe ad andare in bagno quanto ancora non esistevano ad HogwartsRowling bagni Hogwarts

La risposta data dalla Rowling sta facendo parecchio discutere, tra chi è divertito e chi è disgustato dalla rilvelazione:

«Hogwarts non ha sempre avuto i bagni. Prima di adottare il sistema di tubature dei babbani nel diciottesimo secolo le streghe e i maghi si liberavano semplicemente dove capitava, facendo alla fine svanire le prove.»

Oltre a questo, l’autrice ha anche dichiarato, sempre attraverso l’account Pottermore:

«Cosa posso dire circa la Camera dei Segreti? Che il nuovo impianto idraulico ha quasi rivelato l’ingresso della Camera» Rowling bagni Hogwarts

Le risposte dei fan

jk rowlingLe risposte al Tweet della Rowling da parte dei fan non si sono fatte ovviamente attendere. C’è chi infatti ha subito trovato degli errori nel canone:

«Mi rifiuto di accettare questo come canonico. I castelli medievali avevano servizi igienici. C’era buco nel muro con sopra un pezzo di legno con una fenditura. I rifiuti organici cadevano in una stanza che un servitore spalava. Credo al 100% che Hogwarts avesse dei bagni molto simili a questi.»

«La sparizione viene insegnata nel quarto anno, quindi come hanno fatto i giovani studenti a fare ciò?»

«Ehi, domanda veloce. Sai, Nicolas Flamel? Il tipo che ha più di 650 anni? Questo significa che ha speso i primi 3 o 4 secoli della sua vita facendosela addosso?»

Alcuni invece non l’hanno presa per niente bene:

«Il mondo dei maghi non è reale! Non è necessario dirci ogni dannato dettaglio! La Rowling ci farà sapere anche che Harry ha avuto la diarrea il giorno in cui ha sconfitto Voldemort?»

«È una specie di scherzo malato del ca**o?»

«Sì. Questo potrebbe essere canonico, ma nel mio cuore non lo è

«Hai bisogno di far svanire questo tweet.»

Insomma, la Rowling ha colpito ancora!

E voi, cosa ne pensate? Trovate anche voi questa notizia “rivoltante”? Oppure a vostro dire è un dettaglio simpatico? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su CinemondiumRowling bagni Hogwarts

[Voti: 5    Media Voto: 4.4/5]

LASCIA UN COMMENTO