Matthew Perry, il Chandler di Friends, “cacciato dalla terapia”

296
0
CONDIVIDI
Matthew Perry terapia

Il declino Matthew Perry terapia

Non è facile per alcune star avere a che fare con l’immenso successo che offre il mondo dello spettacolo. Ed è ancora più difficile quando quel successo deriva da una delle Sitcom più famose di sempreMatthew Perry terapia

Stiamo parlando di Matthew Perry, attore 49enne reso celebre per il ruolo di Chandler Bing in FriendsMatthew Perry terapia

L’attore non ha mai nascosto la difficoltà che ha sempre avuto nel combattere la sua dipendenza con l’alcol e i farmaci da prescrizione. Perry ha spiegato nel corso degli anni che questi problemi di dipendenza fossero nati già negli anni ’90, periodo durante il quale deliziava milioni di spettatori con la sua interpretazione in Friends.

Matthew PerryNel 1997 l’attore si era disintossicato, dopo un mese di terapia, dalla sua dipendenza al farmaco vicodin. Nel 2001, purtroppo, Perry dovette affrontare nuovamente alcune sue dipendenze (nello specifico, all’anfetamina, all’alcol e al metadone), tornando in nuovo centro specializzato per combattere tale problema

Negli ultimi anni il buon Matthew Perry ha continuato a frequentare varie cliniche a scopo preventivo, per evitare di ricadere negli errori del passato. Purtroppo qualcosa sembra non essere andata per il verso giusto

La terapia

Attraverso il suo account Twitter Perry ha postato un Tweet che ha messo in allarme molti suoi fan:

I got kicked out of therapy today.
Oggi sono stato cacciato dalla terapia

Come già detto, i fan dell’attore si sono subito preoccupati e, attraverso vari tweet di risposta, gli sono stati vicini attraverso auguri, immagini celebrative e complimenti vari.

Lo stesso Perry ha cercato di calmare le acque con un altro Tweet nel quale ha affermato:

Easy guys, it was just one session. I’m back in therapy where I belong
Ragazzi state tranquillo, era semplicemente una sessione. Sono di nuovo in terapia, dove sento di appartenere

Seppur Perry abbia cercato di tranquillizzare tutti, i fan rimangono in pensiero. Per esempio in molti sono preoccupati per il fatto che Perry stia seguendo una misteriosa terapia, soprattutto per via dei suoi trascorsi.

L’altra cosa che preoccupa i fan è il fatto che l’attore sia, apparentemente, solo. Non si è mai sposato e non ha mai avuto dei figli, e tale situazione non sembra aiutare per nulla il suo già precario stato emotivo.

Anche a livello lavorativo le cose non sembrano andare per il meglio, visto che non si vede al cinema da 10 anni, ovvero da 17 Again – Ritorno al liceo con Zac Efron, e in TV, salvo qualche rara apparizione, non ha più ottenuto un ruolo di rilievo dai tempi di Friends

Io e il resto della redazione porgiamo i migliori auguri a Matthew Perry, il quale ha regalato a tutti noi tante risate e momenti memorabili grazie al suo Chandler. Nella speranza che la fortuna, un giorno, possa ruotare di nuovo in suo favore.

Matthew Perry FriendsFateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su Cinemondium.

[Voti: 3    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO