Leonardo Di Caprio truffato per miliardi di dollari: ecco cosa è successo

1359
0
CONDIVIDI

È stato brutalmente raggirato Leonardo Di Caprio. Il protagonista di Titanic è stato invischiato in una brutta faccenda, parecchio più intricata della trama di The Wolf of Wall Street.

La sua fiducia è stata raggirata con viaggi, regali e produzioni cinematografiche.

Il nome del truffatore è Jho Low. Di origini malesiane, l’uomo ha ingannato anche altre celebrities.

Noi di Cinemondium abbiamo deciso di indagare sulla questione, per raccontarvi l’accaduto. di caprio truffato

Di Caprio truffato: la storia

Secondo quanto riportato sull’Hollywood Reporter, Low avrebbe incontrato Di Caprio nel 2010, all’interno del nightclub Taboo di Johannesburg, dove l’attore si era recato proprio a spese del suo truffatore.

Il tutto in occasione del compleanno dell’attore.

di caprio truffatoOltre a un biglietto aereo per il Sud Africa, il truffatore ha conquistato la fiducia del protagonista di Titanic regalandogli un dipinto di Picasso dal valore di 3.3 milioni di dollari, un collage di Basquiat di 9.2 milioni di dollari e l’Oscar vinto da Marlon Brando per la sua interpretazione in Fronte del porto.

Low ha persino finanziato la produzione di The Walf of Wall Street.

A smascherarlo è stato lo stesso governo degli Stati Uniti, che già da qualche tempo lo teneva d’occhio.

I suoi piani prevedevano altri progetti di finanziamento di importanti opere cinematografiche e grandi affari immobiliari a New York.

Una volta svelato l’inganno, Di Caprio ha volontariamente restituito i regali ricevuti – Oscar di Marlon Brando compreso – la cui provenienza non è mai stata accertata.

La denuncia di confisca, presentata a Los Angeles, ammonta a più di 1 miliardo di dollari. Somma raggiunta grazie a ville, grattacieli, appartamenti lussuosi, opere d’arte e jet privati.

Tutto ciò viene raccontato all’interno del libro Billion Dollar Whale: The Man Who Fooled Wall Street.

di caprio truffaNelle sue pagine si parla anche di star del calibro di Kanye West e Paris Hilton.

Stando ad alcune dichiarazioni, oggi Low si nasconderebbe in Cina, e avrebbe persino subito un intervento chirurgico per cambiare i connotati.

Da truffatore a truffato

Ironia della sorte, il povero Di Caprio truffato in molti dei film da lui interpretati ha vestito i panni di un truffatore.

Se i giochi di denaro e potere sembravano intonarsi bene con la sua persona, almeno nella finzione, le cose sono andate diversamente nella vita reale.

Il povero Premio Oscar con questa faccenda ha dovuto affrontare questioni ben più gravi di quelle raccontate nei copioni dei suoi film.

Continuate a seguirci su Cinemondium. di caprio truffato

[Voti: 1    Media Voto: 1/5]

LASCIA UN COMMENTO