Harrison Ford sul futuro di Indiana Jones: “Nessun’altro può essere Indiana Jones”

0
265
Jones interprete dopo Ford

Le avventure del celebre archeologo Indiana Jones, personaggio ideato da George Lucas e protagonista di quattro film (I predatori dell’arca perduta, 1981Indiana Jones e il tempio maledetto, 1984; Indiana Jones e l’ultima crociata, 1989; Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, 2008) diretti da Steven Speilberg, hanno appassionato milioni di fan in tutto il mondo.

A contribuire al successo del personaggio e dei film è stato indubbiamente Harrison Ford, l’attore che ne ha vestito i panni per tutta la saga.Jones interprete dopo Ford

Jones interprete dopo FordMa gli anni passano e il tempo non è stato clemente nemmeno con Harrison Ford, che ormai alla soglia dei 76 anni, non potrebbe più interpretare un nuovo film sulle avventure dell’archeologo.

Il quinto film della saga, che uscirà nel 2021, sarà l’ultimo che vedrà Harrison Ford vestire i panni di Indiana Jones. Ma dopo questo film cosa ne sarà di Jones?

Un futuro per Indiana Jones?

Esiste davvero qualcuno in grado di raccogliere l’eredità di Harrison Ford? Per la Disney sicuramente e questo arduo compito potrebbe spettare a Chris Pratt.Jones interprete dopo Ford

Pratt, già reduce da un’esperienza come Jurassic World, parrebbe essere uno dei candidati migliori per interpretare una versione più giovanile di Indiana Jones.

Jones interprete dopo FordEppure Harrison Ford non sembra concordare con questa ipotesi! Durante una recente intervista ad ET ha infatti parlato di un ipotetico futuro per Indiana Jones.Jones interprete dopo Ford

“Nessun altro può essere Indiana Jones, non lo capite? Io sono Indiana Jones. È facile: quando io me ne sarò andato, se ne andrà anche lui. È difficile dirlo a Chris Pine (Pratt, ndr.) in questo modo. Mi spiace ragazzo”.

L’attore si era già espresso in passato a riguardo, affermando che il mondo avrebbe potuto avere un solo Indiana Jones: o lui o Chris Pratt.Jones interprete dopo Ford

La Disney, vista la risposta dei fan ad un nuovo film per la saga, sembra del tutto intenzionata a continuare la narrazione delle avventure del mitico archeologo. D’altronde basti pensare che la Disney non è per nulla estranea al mondo dei remake o dei reboot.Jones interprete dopo Ford

Con molta probabilità Ford dovrà mettersi l’animo in pace per quanto riguarda la possibilità di un suo quasi sicuro rimpiazzo. Non sarebbe la prima volta per l’attore!

Convinto di essere lui l’unico volto possibile per Han Solo, alla fine la Lucasfilm riuscì perfettamente a sostituirlo in una sua versione più giovane interpretata da Alden Ehreinreich.

Intanto non ci resta che aspettare luglio del 2021 per poterci godere l’ultima esilarante interpretazione di Indiana Jones da parte di Harrison Ford.

Continuate a seguirci su Cinemondium.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui