Daniel Radcliffe: “Per Harry Potter usavo denti finti”

251
0
CONDIVIDI

Un mondo di curiosità Daniel Radcliffe denti

È un periodo particolare quello che sta vivendo la saga di Harry Potter. Tra il discusso prequel Animali Fantastici i Crimini di Grindewald, rivelazioni dei protagonisti, scoperte dei fan e dettagli “disgustosi” dati dalla stessa Rowling, l’universo del mago occhialuto più famoso del mondo sta (nel bene e nel male) vivendo una seconda giovinezzaDaniel Radcliffe denti

Anche oggi, una nuova curiosità ha attirato l’attenzione dei fan. Daniel Radcliffe, l’interprete di Harry Potter nella saga cinematografica, durante un’intervista con Hollywood Reporter, ha rivelato di aver indossato denti finti mentre vestiva i panni durante le riprese. Daniel Radcliffe denti

Daniel RadcliffeL’inizio delle riprese del primo Harry Potter, ovvero La Pietra Filosofale nel 2001, iniziò nel 2001 e Daniel Radcliffe aveva solo 11 anni così come gran parte del resto del cast. Ovviamente i bambini a quell’età stanno ancora perdendo i denti da latte, per questo la produzione ha dovuto pensare ad una soluzione in tal senso.

L’intervista

A spiegare il tutto è stato Karan Soni. L’attore, al fianco di Radcliffe nella nuova serie Miracle Worker, ha spiegato la faccenda raccontatagli dal fu Harry Potter:

Quando sono stati realizzati i primi film, gli attori stavano ancora perdendo i loro denti da latte, così è stato realizzato uno stampo con tutte le loro dentature. In questo modo, nel caso qualche dente fosse caduto, avevano un dente finto con cui sostituirlo. Solo così avrebbero potuto continuare a girare.”

Radcliffe, il quale ha partecipato all’intervista assieme al collega, ha annuito dicendo:

Perché hai un set pieno di venti bambini di dieci anni. Quindi, semplicemente, hanno preso gli stampi di tutti quanti.

Harry Potter evolutionCome molti fan della saga di Harry Potter sapranno, anche Emma Watson, per interpretare Hermione Granger, ha subito un trattamento simile. Durante le riprese de La Pietra Filosofale ha infatti dovuto indossare una protesi dentaria, visto che il suo personaggio nei romanzi possedeva, nei primi romanzi della serie, dei peculiari denti da coniglioDaniel Radcliffe denti

Dopo il primo film, però, la Watson non è stata più costretta ad utilizzare tale protesi, visto che durante le riprese aveva manifestato una forte difficoltà a parlare.

Daniel Radcliffe, dal 12 febbraio, sarà protagonista sul piccolo schermo nella già citata serie televisiva Miracle Workers.

E voi, cosa ne pensate? Siete curiosi di conoscere altri retroscena sul magico mondo creato da J.K. Rowling? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su CinemondiumDaniel Radcliffe denti

[Voti: 6    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO