El Camino e la scena segreta, ne parla Aaron Paul

213
0
CONDIVIDI
Cranston ritorna

Il segreto di El Camino Cranston ritorna

El Camino, il film che funge da sequel di Breaking Bad, è finalmente arrivato su Netflix. Il cast e i produttori sono riusciti a tenere segreti vari cameo e sorprese presenti nel film e tra questi, ovviamente, troviamo l’apparizione di Bryan Cranston nel ruolo di Walter White.

Vince Gilligan con El Camino ha regalato ai fan un’ultima scena con Walter assieme al suo socio Jesse Pinkman. Aaron Paul, l’interprete di Jesse, ha raccontato come è stato girare la scena che lo ha visto condividere nuovamente il set con Bryan Cranston:

È stato difficile tornare indietro in quella scena, ma allo stesso tempo è stato semplice rientrare in quei panni ancora una volta. È stato davvero bello poter interpretare nuovamente un Jesse nei suoi giorni più felici. Era ancora molto innamorato di Jane. È stato prima che l’eroina rovinasse tutto. Era un tempo più semplice. Walt aveva ancora il destino segnato dal cancro, o almeno così pensava, ma è stato così bello poter vestire ancora quei panni e interagire con il mio più vicino e caro amico – il mio mentore – e interpretare ancora questi ruoli che hanno cambiato le nostre vite per sempre. È stata davvero una benedizione.

Il ritorno nei panni di Jesse

La scena, che ovviamente è un flashback, si è svolta in un diner con all’interno molte comparse. Jesse, sul rischio che questo cameo segreto potesse essere svelato, ha spiegato:

Avevamo bisogno che fosse pieno di gente di cui potevamo fidarci per non far trapelare l’informazione. Volevamo essere circondati da persone care, che potessero entrare a far parte di questa giornata davvero fantastica. Il giorno in cui Bryan è uscito con quel berretto calvo, quei mocassini e i classici indumenti di Mr. White… insomma, le persone sono arrivate, sono volate dentro solo per potersi godere questo momento.

Cranston ritornaAaron Paul ha infine parlato di come si sia sentito nel ricoprire nuovamente i panni di Jesse Pinkman, il ruolo che lo ha lanciato al successo internazionale:

Pensavo che quello della quinta stagione fosse finale perfetto, il fatto che lasciasse il pubblico nell’ambiguità. Ma credo che ciò che Vince Gilligan ha fatto con questo nuova storia sia bellissimo. È in linea con ciò che mi immaginavo, volevo che Jesse stesse bene. E forse sarà così.

Se volete acquistare il cofanetto contenente tutte e cinque le stagioni di Breaking Bad, cliccate qui!

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su Cinemondium! Cranston ritorna

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO