Black Panther: cinema USA sbaglia proiezione e spettatori vanno in delirio

913
0
CONDIVIDI
Black Panther errore

Immaginate di trovarvi al cinema, seduti comodi sulla vostra poltroncina, con i vostri pop corn formato king, il barattolo di Coca-Cola e a farvi compagnia il vostro amico di vecchia data, la reincarnazione del vero cinefilo. Black Panther errore

Il film che state aspettando di guardare è Black Panther, il nuovo film dell’universo Marvel. Siete impazienti di guardarlo dal momento in cui è uscito il primo trailer. L’eccitazione è poi salita alle stelle non appena avete visto le clip successive tra inseguimenti e lotte. E non avete visto l’ora di andarlo a vedere al cinema.

black panther erroreEcco adesso vi trovate finalmente al cinema, avete acquistato i biglietti e tra un’anteprima e l’altra aspettate il fatidico momento: lo scorrere delle pagine e dei protagonisti dei fumetti, segnale che il vostro film Marvel sta per iniziare. Black Panther errore

Ma quale sarebbe la vostra reazione se, dopo aver aspettato tanto, pagato il biglietto e esservi messi comodi, al posto del film da voi scelto, in questo caso Black Panther, venisse proiettato un altro film? Scommetto che imprecazioni, urla e fischi non si sarebbero fatti attendere molto.

Bene, se voi lo avete solamente immaginato, invece in un cinema americano questo episodio è accaduto davvero!

Un errore madornale

Venerdì 16 febbraio, qualche giorno dopo l’uscita, alcuni fan americani della Marvel sono entrati in sala per assistere alla proiezione di Black Panther. Ma ad inizio film hanno avuto una sorpresa inaspettata e poco gradita. Black Panther errore

Nella sala del cinema Regal Atlantic Station di Atlanta è stato infatti proiettato l’inizio del film erotico e d’amore Cinquanta Sfumature di Rosso.

inizio 50 sfumatureGli spettatori hanno dovuto assistere per 10 minuti all’epilogo della  storia d’amore e sesso di Christian Grey e Anastasia Steele, prima di poter assistere alla storia ambientata a Wakanda.

Potete immaginare la gioia e l’entusiasmo degli spettatori che erano andati al cinema per vedere azione, combattimenti  e avventura! Invece si sono visti spuntare cuoricini e nozze. Come ben si può immaginare, l’episodio ha suscitato la disapprovazione dei presenti.

Black Panther lottaMa fortunatamente il disguido è durato solo 10 minuti, prima che i tecnici si accorgessero dell’errore e rimediassero. Dopo il trambusto iniziale, l’episodio ha suscitato le risate degli spettatori che, una volto risolto il problema , hanno potuto finalmente seguire il racconto di T’Challa e del suo Wakanda.

Qualche testimonianza dell’accaduto

Stephen Waites ha condiviso su Twitter un video girato in quei momenti e ha spiegato: “Quando è iniziato il film tutti pensavano fosse un’altra anteprima di circa un minuto. Quando tutti si sono resi conto che non stavano proiettando Black Panther sono iniziate le urla e i fischi”.

50 sfumature black pantherUno spettatore ha affermato: “Non ho mai riso così tanto. Sono felice di essere venuto in questo cinema”. Black Panther errore

Secondo quanto riportato, la gente era abbastanza infastidita, ma c’era anche molta ironia in sala. Dopo tutto, non si poteva far altro che farsi una bella risata nell’attesa che qualcuno risolvesse il problema. Black Panther errore

Per fortuna quel qualcuno non si è fatto aspettare molto.un ragazzo con il tutore è corso ad avvisare il proiezionista.  Ecco la sua testimonianza su Twitter:

“Allora, oggi, nel mio cinema, hanno iniziato a proiettare 50 Sfumature al posto di Black Panther. Sono fermo da 5 mesi per un intervento al ginocchio, ma ho corso per tutto il cinema per farlo spegnere il prima possibile”.

Beh c’è da dire che il ragazzo non era proprio un fan della saga erotica, se si è messo a correre come un pazzo per tutto il cinema, rischiando di farsi male ancora una volta al ginocchio.

black panther erroreFortunatamente è andato tutto bene, il problema è stato risolto in breve tempo e gli spettatori si sono potuti finalmente catapultare a Wakanda.

Continuate a seguirci su Cinemondium

[Voti: 3    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO