Come un fulmine a ciel sereno, è arrivata la clamorosa notizia dell’abbandono di Benioff e Weiss, gli sceneggiatori di Game of Thrones, dalla gestione di una nuova trilogia dedicata all’universo di Star WarsBenioff Weiss trilogia cancellata

Ecco le dichiarazioni dei due sceneggiatori:

“Amiamo Star Wars. Quando George Lucas ha creato questo universo, siamo diventati ciò che siamo. Parlare di Star Wars con lui e con l’attuale team è stata un’esperienza irripetibile, e saremo sempre grati verso questa saga che ha cambiato il mondo. Ma in un giorno c’è un numero di ore limitato, e sentivamo che non saremmo stati in grado di rendere giustizia sia a Star Wars che ai nostri progetti Netflix. Seppur con rammarico siamo costretti a rinunciare“.

I due autori erano stati ingaggiati da Disney quasi due anni fa. L’uscita del primo film di questo ormai defunto progetto era prevista per il 16 dicembre 2022.

Benioff Weiss trilogia cancellataL’accordo con Netflix non ha cifre ufficiali (secondo alcune fonti, si parla di una cifra superiore ai 200 milioni di dollari), ma è stato confermato dal presidente dell’azienda, Ted Sarandos, il quale ha dichiarato:

Per noi è una grande emozione dare il benvenuto a due grandi maestri della narrazione come David Benioff e Dan Weiss. Sono una vera forza creativa e hanno intrattenuto il pubblico in tutto il mondo con la loro capacità di raccontare storie fantastiche. Non vediamo l’ora di scoprire cosa porterà la loro creatività al nostro pubblico.

La Presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy, in merito a questa notizia, ha dichiarato: “David Benioff e Dan Weiss sono due scrittori incredibili. Speriamo di poterli includere nei nostri progetti futuri quando avranno più tempo a disposizione per potersi concentrare al meglio su Star Wars”.

Per quanto concerne il futuro della saga di Star Wars, la Kennedy ha dichiarato che “ci stiamo occupando del futuro della saga. Non stiamo pensando solo alla prossima trilogia, stiamo progettando i prossimi dieci anni e oltre“.

Informazioni su l’Ascesa di Skywalker

Star Wars: l’Ascesa di Skywalker, dovrebbe essere ambientato circa un anno dopo gli eventi de Gli Ultimi Jedi.

Guerre Stellari AbramsVedremo per l’ultima volta Carrie Fisher, grazie a delle scene tagliate di Episodio VII e VIII. Nel cast rivedremo anche Mark Hamill, Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd.

Le new entry del cast sono Keri Russell, Naomi Ackie e Richard E. Grant.

Billy Dee Williams tornerà ad indossare i panni Landonis “Lando” Calrissian!

J.J. Abrams, come già menzionato precedentemente, torna alla regia di uno Star Wars dopo aver ricoperto tale ruolo ne Il Risveglio della Forza e aver lasciato il posto a Rian Johnson ne Gli Ultimi Jedi.

Abrams ha anche scritto la sceneggiatura assieme a Chris Terrio.

Alla colonna sonora troveremo, come ovvio che sia, l’immortale John Williams!

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su CinemondiumBenioff Weiss trilogia cancellata

[Voti: 2   Media: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui