Il nuovo trailer di Star Wars: l’Ascesa di Skywalker ha già scatenato varie fan theory. Una di queste riguarda il misterioso pugnale impugnato da Rey in una scena dove sta combattendo contro Kylo Ren (come fatto notare nella nostra analisi dettagliata del trailer finale). Ascesa Skywalker pugnale

Il pugnale di Mortis

L’arma in questione, dopo delle attente analisi, potrebbe essere un pugnale di Mortis. Questa particolare arma, comparsa per la prima volta nella serie animata Clone Wars, è in grado di abbattere utilizzatori della Forza molto potenti o persino esseri immortali.

Se tale teoria dovesse confermarsi come esatta, allora è probabile che tale arma possa essere utilizzata per sconfiggere una volta per tutte l’Imperatore Palpatine.

Altre teorie Ascesa Skywalker pugnale

Secondi alcuni, la figura incappucciata che si vede alla fine del trailer non sarebbe un redivivo Palpatine, ma la Dark Rey vista nel precedente trailer.

Parlando proprio della Dark Rey, questo misterioso personaggio non è apparso (o almeno, non in maniera chiara) nell’ultimo trailer, e la cosa ha ovviamente fatto speculare i fan. Questa versione oscura di Rey esiste davvero? Oppure di rivelerà essere una visione di Rey stessa?

Che il personaggio interpretato da Daisy Ridley possa essere un esperimento di clonazione di Palpatine, in una maniera simile a quanto accade nel videogioco Il potere della Forza II?

Bisogna comunque dare atto a questo nuovo trailer il fatto di essere riuscito a far parlare di sé pur non avendo dato alcuna certezza o conferma. In puro stile J.J. Abrams!

Informazioni sul film

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, dovrebbe essere ambientato circa un anno dopo gli eventi de Gli Ultimi Jedi.

Guerre Stellari AbramsVedremo per l’ultima volta Carrie Fisher, grazie a delle scene tagliate di Episodio VII e VIII. Nel cast rivedremo anche Mark Hamill, Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd.

Le new entry del cast sono Keri Russell, Naomi Ackie e Richard E. Grant.

Billy Dee Williams tornerà ad indossare i panni Landonis “Lando” Calrissian!

J.J. Abrams, come già menzionato precedentemente, torna alla regia di uno Star Wars dopo aver ricoperto tale ruolo ne Il Risveglio della Forza e aver lasciato il posto a Rian Johnson ne Gli Ultimi Jedi.

Abrams ha anche scritto la sceneggiatura assieme a Chris Terrio.

Alla colonna sonora troveremo, come ovvio che sia, l’immortale John Williams!

Il film verrà distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 20 dicembre 2019, mentre in quelle italiane dal 18 dicembre.

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su Cinemondium!

[Voti: 2   Media: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui