Armie Hammer nuovo Batman? Parla l’attore

171
0
CONDIVIDI
Armie Hammer trattative Batman

Da quando Ben Affleck ha detto addio al personaggio di Bruce Wayne alias Batman, chiudendo così definitivamente la sua collaborazione con Warner Bros.DC, numerose le speculazioni su chi sarà il prossimo uomo pipistrello.

Rumors recenti, provenienti dal sito Revenge of the Fans, avevano rivelato che l’attore che avrebbe interpretato Batman nel film del 2021 sarebbe stato Armie Hammer (Chiamami col tuo nome). Armie Hammer trattative Batman

Infatti, stando a quanto riportato dal sito, Hammer avrebbe già incontrato i rappresentati DC per avviare le trattative per ottenere il ruolo. Armie Hammer trattative Batman

Intervengono i giornalisti

Sarebbe bello vedere l’affascinante Armie Hammer, nuova rivelazione del mondo del cinema, vestire i panni di Batman. Peccato che in realtà non sarà così.

Infatti, una volta appresa la notizia da Revenge of the Fans, molti giornalisti sono intervenuti sulla notizia, smentendola categoricamente. Armie Hammer trattative Batman

Il giornalista del The Hollywood Reporter, Borys Kit, ha infatti affermato: “Non sono nel business dello smentire bufale, ma considerando che tutti sembrano aver perso la testa a riguardo…non c’è nulla di vero. Non ci sono stati nemmeno gli incontri con attori per The Batman”.

“Ma ciò non significa che Reeves e Warner Bros. non abbiano idee su chi vorrebbero nel cast”.

Poi è intervenuto anche il giornalista di The Wrap, Umberto Gonzales, che ha detto: “Armie Hammer. Batman. Non è vero. Ho verificato con lo studio. Inoltre Armie Hammer ha 32 anni e vi ho già detto che il ruolo di Bruce sarà molto più giovane. Non si è fatto ancora alcun nome al momento”.

Dunque, sebbene Warner Bros. e Dc abbiano in mente già qualcuno per il ruolo di Batman, ancora non è stato fatto nessun nome. Armie Hammer trattative Batman

Il nostro Hammer sarebbe pure troppo “vecchio” per la parte, perchè il nuovo Batman di Matt Reeves vorrebbe proporre una versione più giovane di Bruce Wayne.

Interviene l’attore Armie Hammer trattative Batman

Sentitosi chiamato in causa, Armie Hammer ha deciso di intervenire sulla questione che lo vede come sostituto di Ben Affleck nel nuovo The Batman.

“In verità nessuna persona della produzione mi ha contattato per offrirmi la parte. Non so neanche se sono pronti a girare o se stanno lavorando ancora alla sceneggiatura”.

“Non penso siano già in rampa di lancio per iniziare, ma posso dirvi al 100% che nessuno mi ha contattato, e un po’ mi dispiace”. Armie Hammer trattative Batman

Nessuno ha contattato l’attore dunque e nessuna trattativa è in corso con Warner e DC, anche se l’attore non sarebbe per nulla dispiaciuto di indossare il costume di Batman.

E pensare che però, nel 2000, Hammer aveva già indossato, anche se per poco, il costume di Batman. Infatti il regista George Miller lo aveva voluto per interpretare Bruce Wayne in Justice League: Mortal. Peccato che il progetto non vide mai la luce.

Voi cosa ne pensate di Armie Hammer come nuovo Batman? Continuate a seguirci su Cinemondium.

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO