Adrian finisce su un sito per adulti. È l’unico modo per recuperarla!

333
0
CONDIVIDI
Adrian siti adulti

La brutta fine di Adrian

Sembra non esserci fine alle disavventure della serie animata Adrian. Dopo essere stata sospesa a data da destinarsi (cosa che suona più come una cancellazione camuffata), dopo le dure parole di Manara e dopo la pessima accoglienza di critica e pubblico, di questa serie sembrano essersi perse le tracce. Adrian siti adulti

Dopo oltre dieci anni di produzione e ben venti milioni spesi nel progetto,  Mediaset Play Infinity hanno caricato online le 4 (e uniche) puntate della serie animata trasmesse fin qui. Ciò ad evidenziare maggiormente il clamoroso flop del progetto targato Adriano Celentano. Adrian siti adulti

Recuperare le 4 puntate mandate in onda sembrava quindi impossibile, eppure qualcosa nelle ultime ore sembra essersi mosso, seppur non per vie legali.

La prima puntata di Adrian è infatti reperibile su un noto sito per adulti, ovvero XVideos, nella sezione Hentai, dedicata ai contenuti pornografici in forma animata di natura nipponica. Ciò è sicuramente dovuto ad alcune scene di sesso esplicite presenti nella serie ideata da Adriano Celentano, che tanto hanno fatto discutere durante la messa in onda.

Un clamoroso flop Adrian siti adulti

Un triste fato quello subito da Adrian, che sarebbe dovuto essere un “evento” e si è rivelato essere un “disastroso evento”. Ciò ci fa capire come alla volte non basti un nome importante per tirare fuori un ottimo prodotto.

Adrian siti adultiCome già detto precedentemente, la messa in onda di Adrian è stata rimandata. La motivazione ufficiale è “per esigenze di salute e di convalescenza di Adriano Celentano” il quale sembra avere dei problemi di salute. Non si comprende come le due cose siano collegate, visto che nel Pre-Show di Adrian il buon Celentano si è fatto vedere con il contagocce seppur in buona salute.

Adrian dovrebbe tornare a settembre/ottobre 2019. Resta da capire se la serie tornerà effettivamente nei palinsesti Mediaset oppure verrà cancellata nel silenzio, senza creare troppo clamore. Mediaset ha investito troppo, e ammettere un simile flop sarebbe un grave danno d’immagine per l’azienda.

Insomma, a nulla sono bastati gli assillanti spot e i grandi nomi coinvolti. Probabilmente non rivedremo più Adrian, e per certi versi è anche meglio così. Se però avete nostalgia di questa serie animata, la prima puntata vi aspetta su XVideos (fino a che che Mediaset non la toglierà per Copyright).

Senza voler pensare male, approfittiamo dell’occasione per augurare una pronta guarigione ad Adriano Celentano.

E voi, cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su Cinemondium!

[Voti: 3    Media Voto: 4.3/5]

LASCIA UN COMMENTO