Vedova Nera: il film con Scarlett Johansson vietato ai minori di 18 anni?

794
0
CONDIVIDI
Vedova Nera vietato minori

L’universo dell’MCU non ha ancora lasciato trapelare molte informazioni sulla sua Fase 4 e dei film che sono in fase di produzione. Tuttavia quello che è ormai certo è che Captain Marvel non sarà l’unica eroina femminile della Marvel ad avere un suo standalone. Vedova Nera vietato minori

Infatti già da diverso tempo è in cantiere Black Widow, il film standalone sull’Avenger Vedova Nera interpretata da Scarlett JohanssonVedova Nera vietato minori

Sulla pellicola si sa davvero molto poco, un classico per la Marvel non lasciare trapelare molto. Quello che si sa è che a dirigere la pellicola sarà una donna: Cate Shortland.

Pellicola Rating R

Recentemente è però trapelato un dettaglio non di poco conto per la pellicola dell’MCU: il film potrebbe arrivare con un Rating R, cioè essere vietato ai minori di 18 anni.

Charles Murphy, di That Hashtag Show, ha infatti rivelato: “Quando ho sentito parlare per la prima vota del film su Vedova Nera, ho appreso che stavano discutendo della possibilità di renderlo o meno il primo film dei Marvel Studios R-Rated”.

“Non sto dicendo che lo sarà di certo (non c’è modo di sapere cosa abbiano deciso) ma recentemente hanno rivelato  che i film R-Rated nell’UCM sono una possibilità. Quindi se Vedova Nera sarà vietato ai minori, non rimanete scioccati”.

Scelta giusta? Vedova Nera vietato minori

La domanda che in molti in questo momento si staranno chiedendo è se l’MCU, qualora la cosa vada in porto, stia facendo la scelta giusta. Vedova Nera vietato minori

natasha romanoffLa trama non è ancora nota, comunque dovrebbe esplorare il passato oscuro della giovane assassina Natasha Romanoff, passata dall’essere agente del KGB al servizio dello S.H.I.E.L.D.

Un film sulla storia di una giovane bambina di 8/9 anni, reclutata come assassina e addestrata ad utilizzare il sesso come arma, potrebbe essere giusto vietarlo ai minori di 18 anni.

Verso il R-Rated

Fino a questo momento Disney e Marvel Studios hanno da sempre prodotto film classificati come PG-13, adatti ad un pubblico non inferiore ai 13 anni. Vedova Nera vietato minori

Con la classificazione in R-Rated invece si dovrà essere accompagnati da un adulto se non si hanno 18 anni compiuti. Questo perchè nel film potrebbero essere previste scene volgari, di sesso o estremamente violente.

Già altri due film basati sui supereroi dei fumetti sono stati prodotti in R-Rated: stiamo parlando di Logan e Deadpool 2 che hanno comunque avuto un enorme successo al box office.

Dunque la scelta dell’MCU non potrebbe essere del tutto sbagliata, anzi potrebbe catturate maggiormente un pubblico adulto più consapevole di quello che sta per guardare.

Cosa ne pensate di questa scelta? Fatecelo sapere con un commento e continuate a seguirci su Cinemondium.

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO