Pietro Sermonti: l’attore del momento a nudo

1748
0
CONDIVIDI
Pietro Sermonti attore momento nudo

Uno sguardo furbo, vivace, da conquistatore di cuori incallito.

Un volto capace di far ridere ed emozionare, commuovere e riflettere.

È Pietro Sermonti, in tv con la seconda stagione di Tutto può succedere, una delle fiction più seguite di Rai Uno.

Pietro Sermonti

L’attore del momento, sul set quasi per caso, visto che il suo più grande sogno era quello di diventare un calciatore della Juventus, tanto da frequentarne le giovanili per alcuni anni.

La carriera

La passione per la recitazione, però, è stata sempre nel taccuino delle sue priorità.

Studia, ed esordisce in primis a teatro: Re Cervo, La scuola delle mogli, Il gabbiano.

Poi è la volta dei cortometraggi: da Always a Le ore piccole, passando per Dentro e fuori.

Ma è nel 2003 che debutta in televisione, nella miniserie Un posto tranquillo, accanto a Lino Banfi, Nino Manfredi e Nicole Grimaudo.

A seguire La moglie cinese, fino allo sbarco al cinema con SoloMetro, insieme a Michele Placido e Anna Valle.

Tra gli altri lavori per il grande schermo, vanta anche Amore, bugie e calcetto, e Sleepless.

Torna sul piccolo con Elisa di Rivombrosa, nel ruolo di Beppo, e con la sit-com Boris, quattordici episodi che esaltano la vena comica e versatile dell’attore quarantacinquenne, quest’anno nelle sale con Smetto quando voglio – Masterclass.

Pietro Sermonti

Gli amori

Successi su successi, collaborazioni con attori d’alto calibro e… amori da fiction.

Ebbene sì, Pietro Sermonti passa alla storia, o meglio, al gossip per la relazione con Margot Sikabonyi, la Maria di Un medico in famiglia, che l’allora Guido ha conosciuto sul set della terza stagione, e con la quale ha condiviso anche la quarta e la sesta.

Pietro Sermonti

E Alessia Marcuzzi? È tra le donne del Sermonti nazionale, così come Margherita Vicario, l’attrice con la quale l’artista romano è stato fidanzato, prima di tornare single.

Pietro è protagonista di molte produzioni televisive con al centro il tema della famiglia, l’unione, i rapporti più intimi nella vita di un comune essere umano che lavora e ama, si sacrifica e gode delle bellezze della sua esistenza.

Principi che in realtà non ha ancora messo in pratica a tutto tondo.

Non voglio rimanere solo – parla così Sermonti ai microfoni di Vanity Fair – Mettere al mondo dei figli non è la mia priorità, ma fa parte dei piani, anche se l’età forse è già passata”.

Un eterno dongiovanni allora? Non proprio. E’ difficile immaginarlo nei panni di un attore dalla vita sregolata, che fa svenire ai suoi piedi una miriade di donne.

È più semplice pensarlo come un eterno ragazzino, consapevole dei propri mezzi, innocente e all’occorrenza scaltro, capace di assumersi responsabilità e problemi – come fa sul set nel ruolo di Alessandro Ferraro in Tutto può succedere – e in attesa di una svolta nella vita privata.

La ricerca dell’ennesimo successo – dopo quello professionale – stavolta, però, dei… sentimenti.

Continuate a seguirci su Cinemondium.com.

Pietro Sermonti attore momento nudo Pietro Sermonti attore momento nudo Pietro Sermonti attore momento nudo

[Voti: 1    Media Voto: 2/5]

LASCIA UN COMMENTO