Dopo mesi di speculazioni e rumors, adesso è ufficiale: La Snyder Cut (ribattezzata Zack Snyder’s Justice League) è realtà e verrà trasmetta nel 2021 in esclusiva sulla piattaforma HBO Max. Per chi non lo sapesse, dopo alcuni problemi personali (la morte della figlia) e alcuni dissidi con la Warner Bros., Zack Snyder ha abbandonato la regia del film Justice League, il quale è stato ultimato da Joss Whedon.

Il risultato finale fu un prodotto palesemente incompleto e frutto di due menti troppo divergenti tra loro, e questo ne ha pregiudicato il riscontro di critica e pubblico. In questi anni Snyder ha però continuato a lavorare al suo ‘cut’ del film e, per la gioia dei fan, questa nuova versione presto diventerà realtà.

La notizia è stata accolta positivamente non solo dai fan di Snyder e dei film DC, ma anche da alcuni membri del cast.

Henry Cavill, interprete di Superman, a seguito del sorprendente annuncio ha condiviso un post su Instagram nel quale ha dichiarato:
Ho da poco parlato con Zack Snyder dopo il watch party del film L’uomo d’acciaio. Signore e signori, finalmente è accaduto. La Snyder Cut uscirà il prossimo anno! So che ci sono stati due schieramenti in opposizione sull’intera faccenda e probabilmente sarà così ancore per un bel po’. Ricordatevi che tutti potremo ora avere più Justice League. Quindi siate gentili a vicenda. Congratulazioni, Mr. Snyder!“.

Jason Momoa, l’interprete di Aquaman, sempre tramite il proprio account Instagram ha invece commentato:
Quello che volevamo sta finalmente succedendo. Non c’è di che! Giustizia è fatta. Tutto il mio aloha a tutti coloro che l’hanno reso possibile. Tutti i fan. Vi vogliamo bene. ALOHA J“.

Zack Snyder ha dichiarato di aver chiamato l’interprete di Cyborg, ovvero Ray Fisher, per dargli la notizia, il quale avrebbe risposto con un sorpreso: “Stai scherzando, vero?“.

Non è ancora chiaro se questa nuova versione del film sarà rilasciata interamente o ad episodi, visto che si parla si una durata complessiva di circa 214 minuti. Inoltre, pare che ci sarà una dispendiosa fase di post-produzione che verrà a costare all’incirca 30 milioni di dollari complessivi. Il regista, intervistato dall’Hollywood Reporter, ha affermato che sarà una versione profondamente diversa da film visto in sala:
Sarà qualcosa di completamente nuovo, e soprattutto parlando con coloro che hanno visto la versione arrivata in sala, un’esperienza nuova e del tutto differente da quel film

E voi, cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su Cinemondium! Snyder Cut ufficiale

[Voti: 2   Media: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui