Ogni volta che cominciamo una nuova serie tv o vediamo un film magari tratto proprio dal piccolo schermo, speriamo sempre in qualcosa di avvolgente, di stimolante e con un respiro narrativo coinvolgente, al di là del genere che abbiamo scelto. motivazione successo downton

Con Downton Abbey sia che si tratti della serie sia se parliamo del film nelle sale proprio in questi giorni, siamo in presenza di un mix perfetto di drammamturgia, ironia, dialoghi impeccabili e un filo narrativo che si gusta anche senza aver visto né l’una né la nuova produzione cinematografica. motivazione successo downton

motivazione successo downtonUn romantico viaggio nell’Inghilterra dei primi del ‘900

Downton Abbey, con i suoi continui capovolgimenti drammatici da un lato e ironici dall’altro, in maniera sottile e mai banale, riesce contemporaneamente a farci apprezzare sia il fascino dell’aristocrazia inglese sia a farci ridere e riflettere in un’Inghilterra dei primi del ‘900 . motivazione successo downton

Un continuo “scontro” da diversi punti di vista, da un lato il mondo dei nobili forti della loro posizione e il mondo dei domestici ancora relegati ai “piani di sotto” ma sempre più figli dei tempi che avanzano.

motivazione successo downtonMichael Engler e Julian Fellowes, regista la prima e creatore della serie il secondo, danno vita, dalla serie tv al film, ad un’opera che intrattiene lo spettatore in maniera continuativa, senza annoiare e facendolo affezionare ad ogni angolo, dialogo, personaggio, brano o ambientazione. motivazione successo downton

Il film appassiona e diverte forse più della serie, grazie non solo ai due personaggi citato prima, ma soprattutto ad un folto gruppo di protagonisti in stato di grazia. E come non sottolineare il trio femminile composto da Maggie Smith, Penelope Wilton e Imelda Stauton.

motivazione successo downtonSaremo immersi quasi in un mondo irreale ma quanto di più vero, circondati da infinite tazze da the, cappelli e capigliature chicchissime. Senza dimenticare i raffinati completi tweed e servitù in guanti bianchi. motivazione successo downton

Un’insieme di trame e sotto trame sorprendenti che ci terranno incollati allo schermo per tutta la sua durata, con un elegante ma presente equilibrio tra frecciatine politiche e tracce di Oscar Wilde

Trama del film

1929. Una lettera con le insegne reali viene recapitata a Downton Abbey. Re Giorgio V, la Regina e il loro seguito reale verranno in visita nello Yorkshire e si tratterranno nella dimora dei Grantham per un giorno e una notte. I preparativi fervono e la servitù della casa è chiamata a fare il meglio. Persino il maggiordomo Carson, felicemente in pensione, viene richiamato in servizio. Rivalità vecchie e nuove, amori e trame politiche: tutti gli abitanti di Downton Abbey si troveranno coinvolti nel vortice causato dalla visita reale. Solo Lady Violet saprà mantenere la calma e lo spirito indomito che la contraddistinguono. motivazione successo downton

Cari amici di Cinemondium fateci sapere se l’avete già visto o andrete a vederlo!

[Voti: 0   Media: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui