MonsterVerse: l’universo cinematografico dei kaiju, di cosa si tratta?

369
0
CONDIVIDI
Godzilla 2 king of the monsters streaming ita

Dopo anni di film da incassi record del Marvel Cinematic Universe sono molte le case cinematografiche a volerne imitare il successo. Avete sentito parlare del MonsterVerse? Il nome non è ancora così noto, ma si tratta di un vero e proprio universo cinematografico condiviso.

Si tratta di un media franchise crossover incentrato su una serie di film, prodotti e/o distribuiti in collaborazione tra Warner Bros. e Legendary Pictures. Protagonisti sono i due mostri giganti, detti kaijūGodzilla e King Kong.

Il film che ha dato inizio a questo Universo è Godzilla del 2014, seguito da Kong: Skull Island del 2017. La serie proseguirà con Godzilla II – King of the Monsters nel 2019 e Godzilla vs. Kong nel 2020. Monsterverse Godzilla Kong

Godzilla Monsterverse Godzilla Kong

Primo del franchise, la pellicola racconta una storia originale su Godzilla, celebre kaijū (“mostro misterioso”) del cinema giapponese, oramai divenuto un personaggio della cultura mondiale. La data di uscita coincide con il 60° anniversario della nascita di Godzilla.

Godzilla

Protagonista di una lunga serie di film a partire da Godzilla (1954), viene raffigurato come un enorme mostro marino preistorico, risvegliato e potenziato dalle radiazioni nucleari. Concepito quando il ricordo dei bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki e l’incidente del Daigo Fukuryu Maru era ancora vivido, il personaggio fu inteso come una metafora per le armi nucleari.

Più la serie progrediva, più certi film raffigurarono Godzilla come un eroe, mentre altri mantenevano la caratterizzazione originale di un mostro distruttivo. Monsterverse Godzilla Kong

Kong: Skull Island

La versione del 2017, Kong: Skull Island, presenta il più grande Kong visto in un film americano: è alto 31,7 metri, ma meno di quello giapponese (45 metri). Non è proprio un gorilla: somiglia ad un primate generico con la capacità di camminare bipede.

Nel film viene detto che la specie di Kong è nativa dell’Isola del Teschio ed era la specie dominante di quel luogo, adorati come dèi dagli indigeni locali. La specie di Kong era l’unica in grado di competere con i superpredatori dell’isola, gli Strisciateschi (enormi creature rettiloidi a due zampe, striscianti e scavatrici), che senza di loro avrebbero proliferato senza controllo.

Kong

Tuttavia alla fine la specie di Kong venne sterminata e gli stessi genitori di Kong vennero uccisi da uno Strisciateschi Alpha (un esemplare più grande degli altri). Nella timeline del film viene detto che Kong è l’ultimo sopravvissuto della sua specie e che, nonostante la sua mole, sta ancora crescendo.

Prossimi film della serie

– Godzilla II – King of the Monsters, in uscita al cinema il 30 maggio 2019. La pellicola è il sequel del film del 2014 Godzilla, terzo film del franchise e trentacinquesimo lungometraggio su Godzilla, diretto da Michael Dougherty. L’agenzia cripto-zoologica M.O.N.A.R.C.H. ed i suoi membri si imbattono in una serie di kaijū di dimensioni divine, tra cui il potente Godzilla, che si scontrerà con MothraRodan e la sua nemesi finale, il gigantesco drago a tre teste King Ghidorah. Quando queste antiche superspecie, ritenute delle semplici leggende, risorgono dalla terra, inizieranno a lottare tra loro per la supremazia nel mondo, mettendo a rischio l’esistenza stessa dell’umanità. Qui sotto il trailer film.

– Godzilla vs. Kong, quarto film della serie, la cui uscita è prevista per maggio 2020. La pellicola sarà un crossover che vedrà scontrarsi due dei più celebri mostri giganti della storia del cinema. La storia inizierà dove termina King of Monsters, e ci saranno anche altri mostri. Chi vincerà? La versione del 1962 termina con i due che cadono da una scogliera e poi procedono in modi separati. Mentre promuoveva il suo progetto per NetflixDeath NoteAdam Wingard ha dichiarato che non vuole la stessa ambiguità ed il suo film avrà un vincitore.

Continuate a seguirci su CinemondiumMonsterverse Godzilla Kong

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO