L’ultima apparizione della Principessa Leia

371
0
CONDIVIDI
leia ultima apparizione

Quando nel 1977 Star Wars uscì nelle sale americane non fu propriamente quello che si potrebbe definire un successo al boxoffice. Attori sconosciuti, regista solo al terzo lungometraggio ed un progetto cinematografico quantomeno ambizioso: portare sul grande schermo un’epopea fantascientifica incorniciata in universo narrativo ambientato in una galassia “lontana lontana“ dai connotati futuristici. leia ultima apparizione

Quelli che all’inizio decretarono l’insuccesso della pellicola si rivelarono poi col tempo i suoi punti forti, fino a trasformare Star Wars in uno dei più grandi fenomeni Pop di sempre.  leia ultima apparizione

Una Galassia di Icone

 leia ultima apparizione
A contribuire al raggiungimento di questo status da parte del franchise ideato da George Lucas fu anche (e forse soprattutto) l’iconicità di alcuni personaggi entrati di diritto nell’immaginario collettivo.
E tra questi, diventati icone, c’è una delle eroine più famose della storia del cinema: la principessa Leia, interpretata nella Trilogia Originale dall’attrice allora semi-esordiente (solo un altro film alle spalle) Carrie Fisher, il cui volto rimase poi indissolubilmente legato a quello del personaggio. leia fisher ultima apparizione

Ritorno sul Grande Schermo

Dopo quasi 30 anni, nel 2015, Leia e gli altri protagonisti dei primi 3 film sono tornati sul grande schermo per il primo episodio della così detta “Trilogia Sequel” che riprende gli eventi là dove si concludevano nel terzo capitolo di quella Trilogia Originale degli anni ’70- ’80.

Ed è stata un’emozione per tutti i fan – vecchi e nuovi – scoprire come si erano trasformati Leia, Han Solo e Luke.

L’Addio a Carrie

Ma quando nel Dicembre dello scorso anno la principessa Carrie Fisher è venuta a mancare a seguito di complicazioni insorte dopo un arresto cardiaco, oltre al dolore umano, il vuoto artistico lasciato è stato enorme: sarebbe infatti dovuta comparire in entrambi i due rimanenti film della nuova Trilogia, gli Episodi VIII e IX, la cui uscita è prevista rispettivamente per questo Dicembre e per il 2019.
Le riprese dell’Episodio VIII, il cui titolo sarà “The Last Jedi”, erano per fortuna (se di fortuna è giusto parlare in questi casi) già state completate alla data del decesso della Fisher. Poco materiale era invece già stato preparato per il film successivo.
Dopo mesi di speculazioni, pochi giorni fa l’annuncio degli addetti ai lavori: nell’Episodio IX la principessa Leia non sarà presente, in rispetto a colei che le prestava il suo volto e che per sempre a quel personaggio sarà legata.
Scartata dunque la possibilità di utilizzare e combinare quel poco materiale a disposizione, scene tagliate dai due Episodi completati e tecnologia CGI per riportare “in vita”, in un gioco che avrebbe avuto del macabro, il personaggio.

Cosa che del resto era già avvenuta nel 2016 con lo Spin-Off Rogue One, dove l’attrice Ingvild Deila appare trasformata con tecniche CGI e con un risultato strabiliante in una giovane, identica Carrie Fisher per indossare i panni di Leia.
Probabilmente questo potrà deludere molti fan, ma sembra la scelta più corretta in rispetto alla memoria della donna prima che dell’attrice.

Non ci rimane allora che augurarci che i film saranno comunque all’altezza delle (sempre altissime) aspettative.
E che la Forza sia sempre e per sempre con la nostra Carrie. leia ultima apparizione leia ultima apparizione leia ultima apparizione

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO