Il cast ufficiale del nuovo Suicide Squad

Il regista James Gunn ha annunciato sul suo account ufficiale Twitter il cast completo del sequel di Suicide Squad, film del 2016 prodotto da Warner Bros e basato sui personaggi della DC Comics. John Cena Peacemaker

Per quanto fosse ormai cosa nota, è adesso ufficiale il fatto che non Will Smith, Deadshot nel primo film, non farà più parte del cast di protagonisti. Del cast originale torneranno invece Margot Robbie (Harley Quinn), Jai Courtney (Captain Boomerang), Joel Kinnaman (Rick Flagg) e Viola Davis (Amanda Waller). Ciò fa apparire questo film più come un soft-reboot che un sequel vero e proprio, visto che il resto del cast è totalmente inedito rispetto al precedente film diretto da David Ayer.

John Cena sarà Peacmaker?

Tra tutti spicca il nome del wrestler John Cena il quale, in questi ultimi anni, si sta dedicando maggiormente alla sua carriera d’attore mettendo mano a mano da parte quella da atleta WWE (per quanto, attualmente, non si sia ancora ufficialmente ritirato). Il famoso wrestler, sedici volte campione del mondo, dovrebbe interpretare Paecemaker, supereroe DC Comics originariamente di proprietà dalla Charlton Comics.

Altri nomi di rilievo del cast sono queslli di Sean Gunn, fratello di James, Nathan Fillion, famoso per il ruolo nella serie TV Castle, Taika Waititi, regista di Thor: Ragnarok, Idris Elba, Heimdall nei film del Marvel Cinematic Universe, e Michael Rooker, lo Yondu di Guardians of the Galaxy.

Waititi interpreta HitlerTra il regista e parte del cast, c’è molta componente Marvel. Che questo film possa in qualche modo unire i due fandom?

Il resto del cast vede coinvolti David Dastmalchian, Joaquin Cosio, Mayling NG, Flula Borg, Juan Diego Botto, Storm Reid, Pete Davidson, Alice Braga, Steve Agee, Tinashe Kajese, Daniela Melchior, Peter Capaldi, Julio Ruiz e Jennifer Holland.

Jared Leto non ritornerà

Del cast, come già anticipato mesi fa, non farà parte Jared Leto e di conseguenza anche il suo Joker. Uno dei motivi principali della sua assenza, oltre a quelli ipotizzati nel nostro articolo, sembrerebbe legato alla presenza in cabina di regia di James Gunn.

JokerL’attore, infatti, non ha un buon trascorso con Gunn. Nel 2015 il regista aveva espresso una serie di insinuazioni nei riguardi del leader dei 30 Seconds to Mars, accusando l’attore e cantante di andare a letto con delle minorenni.

Inoltre, in un tweet del 2012 (successivamente rimosso), Gunn aveva scritto: “Sto tornando a casa da Las Vegas scambiando delle storie su quanto Jared Leto sia un coglione“.

I fan sono delusi per la mancanza del Joker di Leto ma, visti i precedenti tra lui e il regista, non poteva essere altrimenti.

E voi, cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su Cinemondium! John Cena Peacemaker

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui