Usignolo e il SerpenteHunger Games prequel libro

Hunger Games è stato uno spartiacque tra le generazioni: un genere distopico che non andava più a concentrarsi soltanto su dinamiche adulte, ma che ritagliava uno spazio anche per i giovani amanti della lettura. Memorabile il segno che contribuì al successo del romanzo, quel segno di contestazione contro le autorità e il governo dittatore. Oggi quel “saluto” è divenuto reale.Hunger Games prequel libro

La prima trilogia di Hunger Games con protagonista Katniss Everdeen ha riscosso un successo notevole, tanto da essere inserita nella New York Times bestsellers list. Già dal primo adattamento cinematografico nel 2012, infatti, la casa editrice riportava di aver stampato più di 26 milioni di copie per i tre capitoli della saga, un numero che non ha fatto altro che crescere dopo il successo sul grande schermo.

Con Ballata dell’Usignolo e del Serpente, dopo dieci anni dall’ultima pubblicazione, Suzanne Collins ritorna indietro nel tempo, alla decima edizione dei giochi, per raccontarci la guerra, le impressioni, la psicologia e la storia di quei personaggi che ci hanno accompagnato nella vecchia saga.

La guerra e il caos, i giochi e il. controllo. Il giovane Snow, protagonista della Ballata, è un figlio decaduto dell’alta società di Capitol City, a cui il conflitto, partito dai Distretti produttivi di Panem per reclamare libertà e indipendenza, ha tolto tutto: soldi, potere e credibilità. Si nasconde dietro le mura di una casa spoglia, sperando di mantenere con il suo decoro e le sue buone maniere il peso di un cognome onorevole.

Hunger Games prequel libroNuovo adattamento cinematografico

Collins delinea un protagonista che non è altro che un Vincitore, i suoi giochi non si sono svolti nell’arena, ma fuori, nelle. strade della sua città, dove i nemici gli hanno tolto tutto a parte una nonna che vive nel. passato e una cugina, unica spalla su cui poter piangere la propria miseria. Coriolanus ha vissuto. la fame, la paura e la morte, proprio come un tributo qualsiasi, ma ne è uscito vivo e la ferita più grande che si porta dietro è un disordine interiore a cui. dare senso.

Sembra quindi che questo nuovo capitolo legato agli Hunger Games sia già un prodotto già pronto per un adattamento cinematografico già da giugno 2019, Joe Drake presidente della Lionsgate Motion Picture Group aveva annunciato che la compagnia stava lavorando con l’autrice Suzanne Collins per l’adattamento della Ballata dell’Usignolo e del Serpente nell’aprile 2020 ha confermato la sua collaborazione nello sviluppo del film che avrà la direzione di Francis Lawrence, già conosciuto per il suo lavoro negli ultimi tre film della saga di Hunger Games.

 

Hunger Games prequel libro

Continuate a seguirci su Cinemondium

[Voti: 0   Media: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui