Analisi dello spot tv di Avengers – Endgame: breve ma intenso!

545
0
CONDIVIDI
Endgame analisi spot

Questa notte, in occasione del Super Bowl, Disney e Marvel Studios hanno pubblicato online il nuovo spot tv di Avangers: Endgame. Lo spot pubblicitario mostra tantissime scene inedite del prossimo film Marvel, concentrate in soli 30 secondi.

Avengers: Endgame, “la fine dei giochi”, sarà l’ultimo film della cosiddetta “Fase Tre”, seguito di Avengers: Infinity War e ventiduesimo film del Marvel Cinematic Universe. La pellicola uscirà in anteprima nelle sale italiane il 24 aprile 2019, anch’essa diretta da Anthony e Joe RussoEndgame analisi spot

Scenario post-apocalittico Endgame analisi spot

Il primo trailer del film ha ottenuto 289 milioni di visualizzazioni in un giorno, diventando il trailer più visto di sempre nelle prime 24 ore. Ha superato il record precedentemente fatto dal primo trailer di Avengers: Infinity War (230 milioni di views). Quello pubblicato stanotte, pur essendo molto breve, ci fa vedere un concentrato di scene inedite da analizzare.

scenario

Il video ha inizio con un velocissimo alternarsi di fotogrammi ritraenti tutti i personaggi scomparsi dopo lo schiocco di Thanos, alla fine del capitolo precedente. La caratteristica scritta “MARVEL STUD10S” che svanisce, polverizzandosi, proprio come metà della vita nell’universo in seguito alla Decimazione.

A questo punto ha inizio il vero e proprio spot, che mostra la Terra in dei tipici scenari post-apocalittici, mettendo subito in chiaro l’impostazione iniziale del film. Successivamente si nota un poster con la scritta “Where do we go, now that they’re gone?”. “Dove andremo ora che loro non ci sono più?”, chiaramente riferito alle persone scomparse, mentre in secondo piano si nota una tipica seduta di gruppo. In primo piano poi Steve Rogers (Captain America) visibilmente scosso ma allo stesso tempo, in suo perfetto stile, desideroso di non darsi per vinto. Endgame analisi spot

Cap

Conferme e nuovi dubbi

In soli 30 secondi il video ci lascia alcune conferme e nuovi dubbi. Una prima conferma, seppur abbastanza scontata, è quella riguardante Tony Stark. L’alter ego di Iron Man non è da solo nello spazio, infatti si vede lavorare alla costruzione o riparazione di qualcosa insieme a Nebula. La scena è un riferimento all’iconica sequenza di Iron Man (2008) in cui Tony costruisce la prima rudimentale armatura in una grotta. Probabilmente i due sono intenti a riparare la Milano, astronave dei Guardiani della Galassia rimasta su Titano, nella speranza di poter giungere sulla Terra. Endgame analisi spot

riparazione

Alcuni elementi sembrerebbero dare una seconda conferma riguardo l’ambientazione temporale del film: il poster della seduta di gruppo e la scena in cui si vede Natasha Romanoff sparare ai bersagli. In quest’ultima la Vedova Nera ha la coda ai capelli, che quindi le sono cresciuti. Le due scene suggeriscono che siano passati già diversi mesi o addirittura anni.

Altre scene però sono più criptiche lasciando alcuni nuovi dubbi. Thor viene mostrato sul pianeta in cui riposa un soddisfatto Thanos oppure è semplicemente nel WakandaRocket, che indossa lo stesso costume dei fumetti, dove si trova e chi sta cercando? Probabilmente Thor nel Wakanda, seppur il mare che si vede in secondo piano ad alcuni ha fatto pensare addirittura alla possibile introduzione di Namor. Perchè gli Avengers si allertano e cosa guardano fuori di notte? Presumibilmente si tratta dell’arrivo di Tony Stark o della new entry Captain Marvel.

Rocket

Ricordiamo tuttavia che i fratelli Russo sono abilissimi nel mostrarci “finti” trailer, basti pensare alla presenza di Hulk in Wakanda nel trailer di Infinity War. Allo stesso modo questo video potrebbe aver subito un importante editing. In particolare ad alcuni attenti osservatori ci sono due scene che lasciano pensare sia stato tagliato un personaggio. Il dubbio nasce dalla eccessiva e sproporzionata distanza tra Bruce Banner e War Machine nelle due scene in cui si vedono gli Avengers in gruppo. Secondo molti in quello spazio vuoto sarebbe stata ritagliata la presenza di un importante personaggio, probabilmente Captain Marvel.

Infine è bene ricordare che è stato ufficialmente rivelato che la Marvel per questo film farà un marketing unico e mai visto. Qualsiasi immagine di qualsiasi trailer sarà presa soltanto dai primi 20 minuti della pellicola, che potrebbe durare circa 3 ore. Continuate a seguirci su CinemondiumEndgame analisi spot

[Voti: 10    Media Voto: 3.1/5]

LASCIA UN COMMENTO