Daniel Radcliffe: un Harry Potter disperato in Jungle

987
0
CONDIVIDI
Daniel Radcliffe Harry Potter Jungle

Non solo maghi, bacchette e incantesimi. Daniel Radcliffe è molto di più.

Daniel Radcliffe

Chiunque assocerebbe il volto del celebre attore londinese a quello di Harry Potter. Per ben otto anni ne ha indossato i panni sul grande schermo.

Ma la musica adesso è cambiata. Ruoli sempre più estremi si addicono all’affascinante ventottenne, protagonista di Jungle, il nuovo film diretto da Greg Mclean.

La trama

Siamo negli anni Ottanta. Un gruppo di ragazzi si incontra in Bolivia, e decide di inoltrarsi nella foresta amazzonica.

Un’avventura, all’apparenza entusiasmante, destinata a trasformarsi in un incubo. Gli escursionisti, infatti, si dividono.

Yossi Ghinsberg (Radcliffe), vittima di un incidente di rafting, rimane da solo, ed è costretto a sopravvivere senza mappe e coltelli, cibandosi dei frutti che trova nel sottobosco, e improvvisando un riparo. Daniel Radcliffe Harry Potter Jungle

Daniel Radcliffe

La stanchezza, man mano, mina le forze fisiche e la lucidità del giovane protagonista. Riuscirà a salvarsi e a ritrovare i compagni?

Chi è Radcliffe

Bello, interessante, colto e talentuoso. Cosa volere di più da Daniel Radcliffe?

Eppure non molti sanno che l’attore, da piccolo, soffriva di problemi di espressione verbale e socializzazione tali da spingere i genitori a incoraggiarlo nell’intraprendere proprio la carriera artistica.

I risultati sono sotto gli occhi di tutti. E sono più che positivi.

Radcliffe ha esordito nel 1999 in David Copperfield, nel ruolo del protagonista del famoso romanzo di Charles Dickens. Ma il vero e proprio salto di qualità risale all’anno successivo.

Daniel Radcliffe

Harry Potter e la pietra filosofale lo ha consacrato. Harry Potter e i Doni della Morte (2010-2011) ne ha confermato le qualità istrioniche, anche da grande. Daniel Radcliffe Harry Potter Jungle

Daniel Radcliffe

Un enfant prodige che, passando da La camera dei segreti, Il prigioniero di Azkaban, Il calice di fuoco, L’Ordine della Fenice e Il principe Mezzosangue, ha dato ragione ai pronostici di chi, per la prima volta, l’ha voluto sul set.

Amatissimo dal pubblico di ogni età, soprattutto dal parterre femminile, Radcliffe, però, non si è mai risparmiato.

Daniel Radcliffe

È riuscito a separarsi dal personaggio che lo ha reso celebre, come se volesse dire al mondo “Ehi, io sono Daniel, non solo Harry Potter”.

Nel 2007 figura, pertanto, ne I ragazzi di dicembre. Prende parte al dramma psicologico Equus, e all’horror The Woman in Black.

Recita a teatro nel musical How to Succeed in Business Without Really Trying, e nel film What if (2014).

Insomma, un artista eclettico, a cui non poteva mancare una stella nella Hollywood Walk of Fame di Los Angeles.

Jungle: le prime immagini

Adesso tocca a Jungle, al fianco di Thomas Kretschmann, Alex Russell, Joel Jackson, Yasmin Kassim, Joel Jackson e Jacek Koman.

La pellicola verrà presentata in anteprima mondiale il 3 agosto al Melbourne International Film Festival. Nel frattempo è già uscito il trailer.

Per restare aggiornati, continuate a seguirci su Cinemondium.com.

Daniel Radcliffe Harry Potter Jungle Daniel Radcliffe Harry Potter Jungle Daniel Radcliffe Harry Potter Jungle Daniel Radcliffe Harry Potter Jungle

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO