Torna Alien! A maggio tutti a bordo della Covenant

531
0
CONDIVIDI
Alien maggio Covenant

Una sorta di ritorno alle origini. Alien: Covenant costruisce un ponte che porta gli appassionati direttamente sulla sponda del primo film diretto da Ridley Scott, spiegando le origini dello spietato xenomorfo, motore indiscusso dell’intera saga.

Quando? Dove? Come?

Nelle sale dall’11 maggio, Alien: Covenant è il secondo episodio della trilogia prequel, inaugurata da Prometheus (2012).

Imprescindibile per Scott la realizzazione di quello che, a sua volta, è il sesto appuntamento con la serie di fantascienza più amata tra quelle ancora in voga.

Costante il riferimento alla specie aliena che da anni affascina nerd e non solo.

Alien Covenant

Si tratta di feroci predatori, intelligenti ma privi di emozioni, che si riproducono annidandosi negli esseri umani fino a provocarne la morte.

La trama

Stavolta è l’astronave Covenant a prendere il largo alla volta del pianeta Origae-6.

A bordo 2.000 persone addormentate artificialmente e sorvegliate dall’androide Walter (Michael Fassbender).

L’intento è quello di avviare una colonizzazione su larga scala. Durante il viaggio, però, l’esplosione di una stella distrugge le vele di raccolta di energia, e provoca decine di morti.

Covenant piomba, così, su un paradiso inesplorato. Un Eden ricco di alberi e montagne. Un luogo altrettanto vivibile.

Alien Covenant

I superstiti, guidati dall’esperta di terraformazione Daniels (Katherine Waterstone) si imbattono, però, nella carcassa di una nave aliena, che al suo interno nasconde non pochi pericoli.

Creature mostruose, infatti, sono pronte ad attaccare il gruppo di umani, costretto a resistere a tutti i costi. Chi avrà la meglio?

Nel rispetto della tradizione

Tanta acqua è passata sotto i ponti dall’ultima produzione di casa Alien.

E nel frattempo Ridley Scott si è dedicato a thriller (come The Counselor), serie tv, fantasy (tra i quali Exodus – Dei e re).

La passione per lo spazio, però, non è stata accantonata. Anzi. Il regista britannico nel 2015 sforna The martian: ennesimo film di stampo fantascientifico, che rivela tutto l’interesse per i misteri dell’universo, tra entità scarsamente identificabili e uomini, sottolineando il rapporto tra ciò che è terrestre e ciò che non lo è.

Relazioni intrigate, di affiliazione o antagonismo, che ritornano in Covenant, in perfetta sintonia con Alien – Scontro finale, Alien³ e Alien – La clonazione.

Una saga che dal 1979 non ha intenzione di lasciare orfani i propri fans.

Per saperne di più sul film che prossimamente debutterà sul grande schermo, gustatevi il trailer, e continuare a seguirci su Cinemondium.com.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO