Ci sono attori che decidono di scomparire dal set per sempre, assumendo una posizione defilata rispetto a macchine da presa e grande schermo. Kirsten Dunst Spider Man

Ma ci sono anche interpreti che scelgono di allontanarsi per un po’ dal mondo del cinema, per poi farvi ritorno di gran carriera.

È il caso di Kirsten Dunst, la Mary Jane di Spider-Man.

Kirsten Dunst Spider ManChi è Kirsten?

Classe ’82, l’attrice di origini statunitensi, ma con cittadinanza tedesca, esordisce a soli tre anni in svariati spot pubblicitari.

Approda al cinema nel 1989 con New York Stories. A seguire, ottiene una piccola parte ne Il falò delle verità, al fianco di Tom Hanks.

Bambina prodigio, figura anche in alcune serie tv come la settima stagione di Star Trek: The Next Generation, e E.R. – Medici in prima linea.

Ma è nel 1994 che Kirsten agguanta il suo primo successo con Intervista col vampiro, nel ruolo di Claudia.

Kirsten Dunst Spider ManQui “bacia” Brad Pitt e riceve la nomination al Golden Globe.

Da un capolavoro all’altro, recita in Jumanji e Il giardino delle vergini suicide.

Rifiuta, però, una parte in American Beauty, a causa di scene troppo sensuali.

Ma prosegue la sua marcia imperterrita, interpretando Mary Jane nello Spider-Man del 2002.

Recita, inoltre, insieme a colonne portanti del cinema internazionale, come Jim Carrey e Kate Winslet in Se mi lasci ti cancello.

Nel 2006 è addirittura la protagonista di Marie Antoinette, la regina francese coinvolta nelle vicende della rivoluzione del 1789. Film che, peraltro, viene premiato al Festival di Cannes.

Kirsten Dunst Spider ManPoi Love & Secrets con Ryan Gosling, Melancholia (per il quale vince il premio per la migliore interpretazione femminile), Wedding Party, On the Road, e la serie Fargo.

Vita privata Kirsten Dunst Spider Man

Dietro al faccino pulito di Kirsten Dunst, si nasconde un animo spericolato. Kirsten Dunst Spider Man

L’attrice, infatti, nel 2007, in un’intervista, ha ammesso di fumare regolarmente marijuana, e di aver provato altre droghe illegali.

L’anno successivo, inoltre, viene ricoverata tre mesi per depressione.

Oggi

Una vita difficile dietro il successo, che ritorna, dopo una pausa, nel 2017 con L’inganno, accanto a Nicole Kidman e Colin Farrell.

Kirsten Dunst Spider ManIl film narra di un collegio femminile della Virginia, che durante la guerra civile del 1864, mantiene le distanze dal mondo esterno fin quando un soldato ferito viene ritrovato nelle vicinanze.

L’attrice parla con tenerezza della regista Sofia Coppola, con cui aveva già lavorato in precedenza: “Mi ha aiutata a liberarmi delle mie inibizioni: devo a lei il passaggio dai ruoli adolescenziali a quelli di giovane adulta. E’ difficile riuscirci se si recita sin da bambini, non tutti ce la fanno“.

Kirsten ha un bel ricordo anche delle altre colleghe incontrate sul set, con le quali ha legato moltissimo.

Ma non disdegna la moda. Ancora oggi lavora con importanti stilisti, e ama sfoggiare abiti d’epoca, appartenuti a grandi star, come quello di Elizabeth Taylor, indossato di recente a Cannes.

Un’attrice che ama vivere lontano dal gossip, e di cui per questo spesso si perdono le tracce anche professionali, nonostante resti costantemente in auge nell’universo cinematografico.

Continuate a seguirci su Cinemondium.com.

Kirsten Dunst Spider Man Kirsten Dunst Spider Man Kirsten Dunst Spider Man

[Voti: 1   Media: 1/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui