Che fine ha fatto… Barbra Streisand?

1751
0
CONDIVIDI
Barbra Streisand vita privata 

Anche questa settimana, Cinemondium va alla ricerca delle grandi star del passato, che, però, sono eclissate nel presente. Almeno apparentemente.

Come Barbra Streisand, che ha affiancato alla carriera di cantante quella di attrice, ottenendo in entrambi i settori risultati soddisfacenti. Barbra Streisand vita privata 

Chi è Barbra? Barbra Streisand vita privata 

Classe ’42, nasce a Brooklyn, a New York, quartiere dove abita per tutta la sua infanzia e adolescenza.

Suo padre, Emanuel “Manny” Streisand, morì quando lei aveva appena quindici mesi, e il rapporto con il patrigno fu molto tormentato.

Il conflitto genitoriale e la perdita del padre naturale saranno, pertanto, i temi cardine di alcuni suoi lavori cinematografici.

A proposito. Inizia la sua avventura nel mondo della recitazione debuttando nel film tratto dal musical Funny Girl (1968), per il quale ricevette l’Oscar alla migliore attrice (condiviso con Katharine Hepburn).

Barbra Streisand vita privata Si è poi dedicata a commedie (Il gufo e la gattina, Ma papà ti manda sola?), pellicole drammatiche (Voglio la libertà) e musicali (Hello, Dolly!), fino a conquistare una seconda candidatura all’Oscar nel 1974 per Come eravamo di Sydney Pollack, con Robert Redford.

Barbra Streisand vita privata Nel frattempo viene consacrata dal botteghino come l’attrice con più successo commerciale degli anni Settanta.

A un certo punto, però, Barbra decide di diventare produttrice dei suoi stessi film, rifiutando di prendere parte a pellicole che non le appartengono. Riduce così drasticamente le sue apparizioni sul grande schermo.

Il nuovo corso inizia col dramma musicale È nata una stella del 1976, remake del capolavoro del 1954, che si rivelò un exploit, soprattutto grazie alla canzone Evergreen, che le fece agguantare il secondo Oscar, stavolta per la miglior canzone.

Barbra Streisand vita privata Da qui il sogno di passare dietro la macchina da presa. Così in Yentl (1983) e Il principe delle maree (1991), la Streisand è contemporaneamente attrice, produttrice e regista.

Dopo una terza (e ultima) regia in L’amore ha due facce (1996), la sua prima commedia dopo oltre quindici anni, torna sulle scene in un ruolo stravagante e ironico come moglie di Dustin Hoffman in Mi presenti i tuoi?, campione d’incassi del 2004, con Robert De Niro e Ben Stiller.

Barbra Streisand vita privata Nel 2010 partecipa al terzo capitolo della saga, intitolato Vi presento i nostri. E a seguire, nel 2011, è in Parto con mamma, insieme a Seth Rogen, lungometraggio che racconta le vicende di un giovane inventore che porta sua madre in viaggio in varie località americane per vendere i suoi prodotti e riunire la donna con un suo amore di gioventù.

Lo stesso lavoro è stato poi distribuito nelle sale nel 2012, e in Italia è arrivato direttamente sotto forma di home-video.

Vita privata

Accanita sostenitrice del Partito Democratico statunitense. Amante di attrici come Anna Magnani, Eleonora Duse, Monica Vitti, Mariangela Melato, vere e proprie colonne portanti del teatro in Italia.

Barbra, al contrario di quanto si possa pensare, ha avuto una vita sentimentale ben delineata.

È stata sposata con l’attore Elliott Gould, da cui ha avuto un figlio, Jason.

Ma dal 1998 è convolata a nozze con un altro collega: James Brolin.

Oggi

I due sono follemente innamorati. E non sembrano affatto aver voglia di lasciarsi. Anzi.

Barbra Streisand vita privata Il primo appuntamento risale al luglio del 1996. La Streisand ci mise un po’ a capire che lui era quello giusto.

Si sposarono, due anni dopo, a Malibu. Lei con un abito ricoperto di perline di cristallo, e un velo lungo 4,5 metri.

Oggi i due vivono felicemente. Il segreto? A spiegarlo è Brolin: “Abbiamo i conti in banca separati – ha dichiarato l’attore ai microfoni di HuffPost LiveLei ha i suoi soldi, io i miei. Essendo al mio terzo matrimonio, so quali possono essere i problemi. Quindi non volevo alcun motivo che mi portasse a divorziare di nuovo. Siamo in paradiso da vent’anni, quindi la cosa funziona“.

Barbra, comunque, ci mette del suo. Per esempio, lascia spesso in giro per casa bigliettini d’amore dedicati a suo marito. “Mi fa sentire sempre il benvenuto“, riportano alcune riviste.

Una grande diva, dunque, che ha avuto successo al cinema, sul palco e, inevitabilmente, anche in amore.

Barbra Streisand vita privata  Barbra Streisand vita privata  Barbra Streisand vita privata 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO